Italia markets open in 4 hours 24 minutes
  • Dow Jones

    34.137,31
    +316,01 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.950,22
    +163,95 (+1,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.069,71
    +561,16 (+1,97%)
     
  • EUR/USD

    1,2050
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    44.618,27
    -2.102,38 (-4,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.243,73
    -19,23 (-1,52%)
     
  • HANG SENG

    28.703,20
    +81,28 (+0,28%)
     
  • S&P 500

    4.173,42
    +38,48 (+0,93%)
     

Cattolica: assemblea azionisti 13-14 maggio. Consob: Generali può salire al 30%

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

"Il Consiglio di Amministrazione di Cattolica Assicurazioni, riunitosi oggi sotto la presidenza di Paolo Bedoni, ha deliberato la convocazione dell'Assemblea degli azionisti per i giorni 13 e 14 maggio 2021, rispettivamente in prima e seconda convocazione". E' quanto emerge dalla nota diramata ieri sera dalla società. Il Sole 24 Ore dedica oggi un articolo a Cattolica, mettendo in rilievo come "dopo 125 anni di cooperativa Cattolica si sia trasformata in spa". "Come previsto dagli accordi con Generali è infatti diventata efficace la trasformazione deliberata dall'assemblea a luglio, e presupposto dell'intervento del Leone nella ricapitalizzazione da 500 milion". Il quotidiano finanziario rileva che la Consob, "in risposta a due quesiti del Leone (Generali Assicurazioni), ha chiarito che il gruppo triestino potrà salire, con acquisti sul mercato o nell'ambito dell'aumento da 200 milioni, fino al 30% dei diritti di voto dopo aver superato la soglia del 25% per effetto dell'acquisto, da parte di Cattolica, delle azioni oggetto del recesso".