Italia markets open in 8 hours 15 minutes

Cattolica, cda modifica statuto: board da 17 a 15 membri

Rbr

Roma, 20 mar. (askanews) - Via libera dal cda di Cattolica Assicurazioni alle riforme allo statuto che prevedeno anche la riduzione del numero degli amministratori da 17 a 15.

Tra le altre novità la possibilità che l'amministratore delegato possa non avere la qualità di Socio; l'introduzione di criteri (di genere, di esperienza e professionalità nonché anagrafici) per assicurare una più articolata e trasparente diversity nella composizione del Consiglio e altresì un equilibrato, prospettico ricambio professionale e generazionale; la specificazione del requisito di indipendenza, individuando talune situazioni che potrebbero incidere ai fini della valutazione della sussistenza del requisito, in particolare una anzianità di carica temporalmente significativa; l'introduzione di un limite temporale di tre mandati continuativi per l'eleggibilità alle cariche speciali di presidente e vicepresidente; una più precisa configurazione delle funzioni in capo all'amministratore delegato e dei flussi informativi endoconsiliari.