Italia markets close in 6 hours 8 minutes
  • FTSE MIB

    25.067,29
    -229,11 (-0,91%)
     
  • Dow Jones

    35.144,31
    +82,76 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.840,71
    +3,72 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    27.970,22
    +136,93 (+0,49%)
     
  • Petrolio

    71,83
    -0,08 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    31.550,91
    -1.172,48 (-3,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    881,42
    -34,06 (-3,72%)
     
  • Oro

    1.796,50
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1790
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • S&P 500

    4.422,30
    +10,51 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    25.086,43
    -1.105,89 (-4,22%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.069,68
    -32,91 (-0,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8543
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0804
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4824
    +0,0018 (+0,12%)
     

Cautela sulla Borsa di Milano, corre Unipol con mossa Koru

·2 minuto per la lettura

Partenza all'insegna della prudenza per la Borsa di Milano che si mostra volatile nelle prime battute di giornata, in linea con l'atteggiamento delle principali Piazze finanziarie europee. Dopo un avvio positivo l'indice Ftse Mib si muove ora in calo dello 0,17% a 25.313,08 punti. Il tutto in una giornata in cui gli operatori attendono alcuni dati di rilievo, tra cui l'inflazione Ue (stima preliminare di giugno) e il sondaggio Adp per il mercato del lavoro Usa. Per l'Italia l'Istat pubblica l'inflazione. A livello societario da seguire a Piazza Affari il comparto finanziario, tonico sin dalle prime battute. Le migliori sono Unipol e UnipolSai con rialzi rispettivamente del 4% circa e del 2,52 per cento. Come ricordano gli analisti di Equita ieri Koru - società partecipata da diverse cooperative già azioniste di Unipol - ha lanciato un reverse ABB finalizzato a raggiungere una partecipazione del 3,35% del capitale di Unipol (24 milioni di titoli). Il premio offerto per le azioni è del 6,6% rispetto al prezzo di chiusura di ieri del titolo. Segno più, ma con rialzi più contenuti per Generali, Poste e Bper che salgono di circa lo 0,9 per cento. Nelle retrovie alcune big dell'industria, come Atlantia (-0,98%), Enel (-0,85%) e Cnh (-0,8%). Fuori dal listino principale da tenere sotto controllo Safilo che non è riuscita a far prezzo e mostra un ribasso teorico di oltre il 15%. Il consiglio di amministrazione ha deliberato di convocare l'Assemblea Straordinaria il prossimo 30 luglio per decidere in merito alla proposta di aumento di capitale sociale a pagamento, per un controvalore massimo complessivo di 135 milioni di euro, comprensivo dell'eventuale sovrapprezzo, in via scindibile, mediante emissione di nuove azioni ordinarie. Safilo intende completare l'operazione in tempi rapidi nel corso del secondo semestre 2021, previo ottenimento delle necessarie approvazioni societarie e regolamentari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli