Italia markets open in 1 hour 53 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.541,33
    -559,05 (-1,92%)
     
  • EUR/USD

    1,2031
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    45.910,55
    +53,12 (+0,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.267,30
    +32,89 (+2,66%)
     
  • HANG SENG

    28.661,58
    -474,15 (-1,63%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Cdp e UniCredit: primo Basket Bond di filiera, si parte col vino

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 mar. (askanews) - Prende il via il primo "Basket Bond di filiera", il programma da 200 milioni di euro che Cdp e UniCredit hanno lanciato per finanziare i piani di sviluppo in Italia e all'estero delle imprese appartenenti alle filiere strategiche dell'economia italiana. In particolare, è stata perfezionata la prima emissione, interamente dedicata alla filiera del vino, uno dei prodotti d'eccellenza del Made in Italy nel mondo.

A inaugurare il programma sono tre imprese italiane attive nel settore vitivinicolo, che hanno emesso singolarmente minibond - a tasso fisso e di durata pari a 7 anni - raccogliendo risorse complessive pari a 21 milioni per finanziare i piani di investimento e sviluppo sul mercato nazionale e internazionale. Cdp e UniCredit, agendo in qualità di anchor investor dell'operazione, hanno sottoscritto ciascuna il 50% dell'ammontare complessivo di queste prime emissioni del programma.

Le tre aziende coinvolte sono: Feudi di San Gregorio Società Agricola, azienda leader nel sud Italia e all'estero nel segmento vini campani; Masi Agricola, società quotata sul segmento Aim di Borsa considerata tra i principali produttori di vini pregiati al mondo; Pasqua Vigneti & Cantine, società riconosciuta nel mondo come produttrice e ambasciatrice di prestigiosi vini veneti.