Italia Markets close in 2 hrs 38 mins

Cdp Venture Capital, aumento capitale da 4 mln su pugliese Hevolus -2-

Voz
·2 minuti per la lettura

Roma, 15 set. (askanews) - Nel 2018, prosegue il comunicato, Hevolus diventa partner internazionale di Microsoft per la Mixed Reality, subito dopo viene scelta dal colosso di Redmond come testimonial internazionale del computer olografico HoloLens2 e, inoltre, figura tra le aziende partner del nuovo piano Ambizione Italia #DigitalRestart con cui Microsoft intende supportare la crescita del Paese attraverso investimenti per 1,5 miliardi di dollari in tecnologie e competenze digitali avanzate. Nel 2020 vince il "Retail Week Awards" nella categoria Game Changer con il progetto custom sviluppato per Natuzzi e ottiene il "Best ISV Partner 2020" di Microsoft Italia, prestigioso riconoscimento dedicato a partner che con le loro soluzioni hanno avuto significativo impatto nella trasformazione digitale dei clienti. Ad oggi Hevolus vanta clienti di rilevanza internazionale con numerosi casi di successo nel settore dell'arredamento, della moda, delle telecomunicazioni, degli impianti civili e industriali. Nel 2020 l'azienda lancia sul mercato nuove piattaforme digitali in risposta alle esigenze create dall'emergenza sanitaria: Augmented Store At Home e HoloLink, finalizzate a permettere business continuity e lead generation con servizi da remoto senza rinunciare al contatto visivo e alla relazione digitale con il cliente. Augmented Store at Home è un'applicazione web per remotizzare in modo innovativo il settore retail: supporta la virtualizzazione degli store e la visualizzazione in realtà aumentata degli articoli in esposizione attraverso i loro gemelli digitali 3D, usando qualsiasi device fisso o portatile. HoloLink è invece lo smart working per gli artigiani: la soluzione permette ad artigiani e piccole imprese di erogare interventi di assistenza da remoto per i propri clienti, facendo leva su Cloud Computing e Realtà Aumentata/Mista. Entrambe le piattaforme supportano Microsoft HoloLens 2 e consentono di eseguire sessioni di instant collaboration sfruttando il potere della Mixed Reality. Con benefici importanti per le filiere produttive: riduzione degli spazi fisici dello store, integrazione in ottica omnicanale del customer journey online e in store, riduzione dei tempi di acquisto online, incremento del tasso di conversione, incremento del reach rate, potenziamento delle iniziative di customer service, ottimizzazione di tempi e costi aziendali, riduzione dei sopralluoghi fisici, riduzione di emissioni inquinanti.(Segue)