Italia markets closed

Celltrion accelera lo sviluppo del trattamento antivirale della COVID-19 e mira a lanciare un kit di autoanalisi rapida

  • Celltrion completa la prima fase di sviluppo di un trattamento antivirale per combattere la diffusione della COVID-19 e spera di avviare studi clinici sull’uomo nel terzo trimestre 2020
  • Celltrion mira a lanciare il kit diagnostico di autoanalisi rapida per la COVID-19 quest’estate: il kit è progettato per fornire risultati entro 15-20 minuti dall’autoanalisi
  • Sfruttando l’esperienza acquisita nello sviluppo di farmaci biologici a livello mondiale, Celltrion Group mantiene l’impegno nel sostenere i pazienti e i sistemi sanitari durante la pandemia

Celltrion Group oggi ha annunciato importanti traguardi negli sforzi per combattere la pandemia da nuovo coronavirus 2019 (COVID-19). Nell’ambito del piano di preparazione d’emergenza per affrontare l’epidemia, che ha infettato oltre 200.000 persone in tutto il mondo,1,2 Celltrion ha completato con successo la prima fase di sviluppo di un trattamento antivirale per combattere il COVID-19 e mira a lanciare un kit diagnostico di autoanalisi rapida che potrebbe fornire risultati entro 15-20 minuti.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20200322005059/it/

Development Process of COVID-19 Therapeutic Antibodies (Graphic: Business Wire)

Celltrion è stata scelta dal Centro per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie coreano (Korea Centers for Disease Control, KCDC) come uno sviluppatore preferenziale per un progetto di anticorpi monoclonali per trattare e prevenire la COVID-19. La Corea è stata uno dei primi paesi ad essere colpito dalla pandemia.3 Celltrion ha identificato la libreria di anticorpi prelevati dal sangue di pazienti guariti in Corea e che si ritiene siano coinvolti nella neutralizzazione del virus, potendo quindi contribuire alla guarigione dalla COVID-19. Questi anticorpi vengono sottoposti a ulteriori esami per identificare quelli che sono più efficaci nel neutralizzare il virus responsabile della COVID-19. Una volta identificati, formeranno la base del trattamento antivirale che verrà testato in sperimentazioni precliniche e cliniche in tutto il mondo nel terzo trimestre 2020.

Celltrion prevede inoltre di sviluppare un ‘super anticorpo’ in grado di attaccare e neutralizzare tutti i tipi di ceppi associati al coronavirus, come quelli che provocano la COVID-19 e la SARS, consentendo ulteriore protezione contro mutazioni impreviste o inattese. Celltrion spera che il candidato ‘super anticorpo’ possa contribuire alla preparazione per potenziali situazioni di pandemie future.

Oltre allo sviluppo terapeutico di anticorpi, Celltrion mira a lanciare un kit diagnostico di autoanalisi rapida nell’estate di quest’anno. Il kit si concentrerà sul gene che codifica la proteina spike (S) sulla superficie del coronavirus, una glicoproteina essenziale per l’ingresso virale in cellule ospiti umane. Il kit è progettato per mostrare i risultati entro 15-20 minuti, con sensibilità e specificità ottimizzate e migliori caratteristiche di precisione. Una volta ottenuto un marchio CE, il kit diagnostico di autoanalisi rapida diventerà disponibile in tutta Europa attraverso Celltrion Healthcare. Celltrion prevede di presentare una domanda di autorizzazione del dispositivo all’FDA negli Stati Uniti e ad altre autorità normative dopo aver acquisito i dati pertinenti.

"Il nostro trattamento antivirale per la COVID-19 è progettato per addestrare il sistema immunitario a produrre anticorpi che riconoscano e blocchino la proteina spike utilizzata dal virus per penetrare nelle cellule umane. Gli anticorpi che si legano all’antigene della COVID-19 verranno anche utilizzati per sviluppare un kit diagnostico. Abbiamo implementato un piano di preparazione all’emergenza agli inizi dell’epidemia da coronavirus 2019, sfruttando le nostre esclusive tecnologie di scoperta, sviluppo e produzione di anticorpi. Rinnoviamo il nostro impegno ad appoggiare i sistemi sanitari di tutto il mondo e a innovare per sostenere i pazienti per l’intera durata di questa pandemia", ha dichiarato Ki-Sung Kwon, Responsabile della Divisione R&D di Celltrion.

- FINE -

Note per i redattori

Informazioni su Celltrion Healthcare

Celltrion Healthcare si impegna nello sviluppo di farmaci innovativi ed economici per promuovere l’accesso dei pazienti a terapie avanzate. I suoi prodotti vengono realizzati in avanzate strutture per la coltura cellulare di mammiferi, progettate e costruite in conformità alle linee guida cGMP della Food and Drug Administration (FDA) statunitense e alle linee guida sulle buone prassi di produzione (GMP) dell’UE. Celltrion Healthcare fa ogni sforzo possibile per offrire soluzioni di qualità elevata e dal buon rapporto costo-efficacia tramite una rete globale che si estende in oltre 110 paesi. Per maggiori informazioni visitare: https://www.celltrionhealthcare.com/en-us

Informazioni sulla COVID-194

I coronavirus (CoV) sono una famiglia di virus che provocano varie malattie, dal comune raffreddore a quelle gravi come la sindrome respiratoria del Medio Oriente (Middle East Respiratory Syndrome, MERS-CoV) e la sindrome respiratoria acuta grave (Severe Acute Respiratory Syndrome, SARS-CoV). Il nuovo coronavirus SARS-CoV-2 è responsabile della malattia COVID-19; questo nuovo ceppo, scoperto nel 2019, è responsabile dell’attuale pandemia.

I segni comuni della COVID-19 sono sintomi respiratori, febbre, tosse, mancanza di respiro e difficoltà respiratorie. In casi gravi, l’infezione può causare una polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e infine il decesso.

Per informazioni aggiornate sull’epidemia attraverso l’Organizzazione Mondiale della Sanità visitare: https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019.

DICHIARAZIONE A CARATTERE PREVISIONALE

Alcune informazioni espresse nel presente comunicato stampa contengono affermazioni relative alle attività e alla performance finanziaria future, agli eventi futuri o agli sviluppi relativi a Celltrion Healthcare che potrebbero costituire affermazioni previsionali secondo le pertinenti leggi sui titoli.

Queste affermazioni possono essere identificate da parole come "prepara", "spera di", "prossimo", "pianifica di", "mira a", "da essere lanciato", "sta preparando", "una volta ottenuto", "potrebbe", "finalizzato a", "può", "una volta identificato", verbi coniugati al futuro, "lavorando per", "è dovuto", "diventa disponibile", "ha il potenziale di", le forme negative di tali termini, o altre variazioni in merito, o una terminologia comparabile.

Inoltre, i nostri rappresentanti potrebbero pronunciare oralmente altre affermazioni previsionali. Tali affermazioni sono basate sulle attuali aspettative e su alcuni presupposti della direzione di Celltrion/Celltrion Healthcare, dei quali molti sono oltre il suo controllo.

Le affermazioni previsionali vengono fornite per dare agli investitori l’opportunità di capire le convinzioni della direzione, oltre alle sue opinioni rispetto al futuro in modo che possano usare tali convinzioni e opinioni come uno dei fattori per la valutazione dell’investimento. Queste affermazioni non costituiscono garanzia di performance futura e non si deve fare un indebito affidamento su di esse.

Tali affermazioni previsionali implicano necessariamente rischi e incertezze noti e non noti, che potrebbero far sì che la performance effettiva e i risultati finanziari nei periodi futuri differiscano sostanzialmente da qualsiasi previsione sulle performance futura o sui risultati espressi o impliciti da tali affermazioni previsionali.

Sebbene le affermazioni previsionali contenute in questo comunicato siano basate su ciò che la direzione di Celltrion/Celltrion Healthcare ritiene siano presupposti ragionevoli, non vi può essere alcuna garanzia che si dimostreranno essere accurate, dato che i risultati effettivi e gli eventi futuri potrebbero differire sostanzialmente da quelli anticipati in tali affermazioni. Celltrion Healthcare non si assume alcun obbligo di aggiornare le affermazioni previsionali se le circostanze, le stime o le opinioni della direzione dovessero cambiare, ad eccezione di quanto previsto dalle leggi in materia di titoli. Il lettore è avvertito di non fare eccessivo affidamento su tali affermazioni previsionali.

Bibliografia

1 Coronavirus COVID-19 Global Cases by the Center for Systems Science and Engineering (CSSE) at Johns Hopkins University (JHU). John Hopkins University. Disponibile alla pagina: https://coronavirus.jhu.edu/map.html Ultimo accesso: marzo 2020
2 Novel Coronavirus (COVID-19) Situation. Organizzazione Mondiale della Sanità. Disponibile alla pagina: https://experience.arcgis.com/experience/685d0ace521648f8a5beeeee1b9125cd Ultimo accesso: marzo 2020
3 Novel Coronavirus – Republic of Korea (ex-China). Organizzazione Mondiale della Sanità. Disponibile alla pagina: https://www.who.int/csr/don/21-january-2020-novel-coronavirus-republic-of-korea-ex-china/en/ Ultimo accesso: marzo 2020
4 Coronavirus. Organizzazione Mondiale della Sanità. Disponibile alla pagina: https://www.who.int/health-topics/coronavirus Ultimo accesso: marzo 2020

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20200322005059/it/

Contacts

Zuzanna Grzeskiewicz
zgrzeskiewicz@hanovercomms.com
+44 (0) 7506 339043

Preetika Ramjoorawon
pramjoorawon@hanovercomms.com
+44 (0) 7595 700045