Italia markets open in 8 hours 33 minutes
  • Dow Jones

    32.803,47
    +76,67 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    12.657,55
    -63,04 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    28.175,87
    +243,67 (+0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,0173
    -0,0077 (-0,75%)
     
  • BTC-EUR

    22.891,45
    -53,71 (-0,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    533,20
    -2,02 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    20.201,94
    +27,94 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.145,19
    -6,75 (-0,16%)
     

Celsius, il Prezzo Resta Stabile Dopo la Richiesta di Fallimento Controllato

Celsius (CEL) sta dando molti dolori a tanti clienti, circa 1,7 milioni, che da oltre un mese non possono procedere ai prelievi. E’ della scorsa settimana la notizia che la società, ha scelto di fare ricorso al Chapter 11, la procedura della legge fallimentare statunitense che consente alle imprese di effettuare una ristrutturazione del debito a seguito di un grave dissesto finanziario.

Con questo atto sono emerse le reali condizioni finanziare di Celsius che ha un buco da 1,19 Miliardi di dollari. Il bilancio è composto da passività pari 5,5 Milardi, per lo più costituite dai depositi dei clienti, a fronte di soli 4,3 Miliardi di asset attivi.

Celsius punta sulla crescita del mercato delle cryptovalute

Durante la prima udienza di fallimento, l’avvocato di Celsius, Patrick Nash, ha affermato: “Questa non è una liquidazione. Non è tutto perduto. Intendiamo che questa sia una riorganizzazione per procedere a rendere i depositi dei clienti”. Inoltre ha aperto alla possibilità di avere una liquidazione in contanti con uno sconto, o restare investiti nelle crypto per riavere la totalità dei depositi.

In questa operazione Celsius punta sul fatto che l’inverno delle crypto sia finito e ci sia uno nuovo apprezzamento del mercato e dei suoi asset in portafoglio, oltre alla possibilità di vendere nel corso del 2023, circa 15000 Bitcoin dalla sua attività di mining.

Da un punto di vista grafico il suo token CEL dopo il grande crollo di Giugno’22, che l’aveva portato a perdere il 98% dai suoi massimi, fino ad un minimo a 0,090$ aveva recuperato sulle news di possibili piani di salvataggio e rimborsi, per poi ritracciare.

Livelli di supporto e resistenza

Allo stato attuale, possiamo vedere che il prezzo, dopo lo spike fatto il 14 Luglio, sull’annuncio della richiesta di Chapter 11, si sta attestando in un range stretto tra 0,75 e 0,8265$, con volatilità molto bassa, un primo obiettivo lo abbiamo ad 1$.

Per avere una ripartenza rialzista Celsius invece deve andare a rompere la resistenza in area 1,5-1,7$ per poi passare alle successive e provare a tornare sopra 2,4/5$, livello che corrisponde al 50% di Fibonacci del vettore massimi 4,25 e minimi di questo 2022.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli