Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.416,20
    -1.245,30 (-2,99%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Centinaio: non solo tavolo su Prosek, task force per Dop-Igp

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 15 set. (askanews) - "Non solo il Prosecco, ma anche altre eccellenze simbolo del nostro agroalimentare Made in Italy sono vittima in questo momento di tentativi di 'scippo' da parte di altri paesi. Un altro caso vede come oggetto del contendere l'aceto balsamico che la Slovenia vorrebbe trasformare in uno standard di prodotto, come ha ricordato oggi il Consorzio di tutela dell'aceto balsamico di Modena Igp. Davanti a questi continui attacchi propongo al ministro Patuanelli che accanto al tavolo tecnico sul Prosek si possa costituire al più presto una task force permanente presso il Mipaaf che si occupi della difesa di tutte le nostre denominazioni". Così il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, il senatore Gian Marco Centinaio.

"Dobbiamo scongiurare - continua Centinaio - che ci sia un nuovo caso Tocai e intervenire in tempi rapidi e con tutti gli strumenti a disposizione per evitare che altri traggano vantaggio a scapito del lavoro dei produttori italiani, che anche grazie agli investimenti fatti sul territorio, hanno reso grande l'immagine del Made in Italy nel mondo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli