Italia Markets closed

Il CEO del Nasdaq punta sulle criptovalute

Filippo Giannini
 

In occasione del World Economic Forum di Davos che è iniziato questa settimana, il presidente e CEO di Nasdaq Adena Friedman ha affermato in un post su linkedin che le criptovalute potrebbero avere un ruolo di primo piano nel prossimo futuro.

"È difficile ignorare gli enormi investimenti che sono stati effettuati nelle valute digitali negli ultimi anni: l'invenzione stessa è una tremenda dimostrazione di genialità e creatività e merita l'opportunità di trovare un futuro sostenibile nella nostra economia", ha affermato Adena.

Il capo del Nasdaq (Francoforte: 813516 - notizie) ritiene che la diffusione delle nuove valute sia strettamente correlata al fatto che queste nuove tecnologie possano trovare o meno un'utilità pratica.

Ha poi proseguito dicendo che "al Nasdaq stiamo lavorando per aiutare le criptovalute a ottenere la fiducia degli investitori. Abbiamo anche investito in ErisX, un mercato istituzionale per spot e futures su criptovaluta."

Secondo Adena Friedman il 2019 sarà un banco di prova fondamentale per le cripto valute, ma crede fermamente che avranno comunque un ruolo di primo piano nel prossimo futuro. La portata del loro impatto dipenderà dall'evoluzione della regolamentazione e da una più ampia adozione istituzionale.

Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online