Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    84,83
    -0,72 (-0,84%)
     
  • BTC-EUR

    31.214,61
    -1.358,51 (-4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Champions League, avventura terminata del Milan che è stato sconfitto dal Liverpool

·2 minuto per la lettura
Champions League Milan Liverpool
Champions League Milan Liverpool

Per il Milan è ufficialmente terminata l’avventura in Champions League. I rossoneri che nel primo tempo avevano sfiorato per un attimo la qualificazione, sono stati sconfitti dal Liverpool per 1 – 2. Per il Milan gol di Tomori (29′); Per il Liverpool reti di Salah (36′) e Origi (55′).

Champions League Milan Liverpool, il racconto del match

Alla squadra di Pioli non è andata purtroppo come sperato. I rossoneri avevano avuto in questo match così cruciale, la possibilità di raggiungere la qualificazione da seconda in Champions League. Così purtroppo non è stato. Il Milan ha chiuso l’avventura ultima nel girone dietro al Porto anche quest’ultimo sconfitto. Eppure la prima rete della serata di Tomori al 29esimo aveva fatto sognare il team di Pioli anche solo per un attimo grazie ad un vero colpo da manuale nato da un calcio d’angolo servito da Messias.

Tutto ciò non è poi bastato. Al 36esimo Salah accorcia le distanze portando il match in parità. Tuttavia, è Origi a ribaltare il risultato al 55esimo grazie ad un colpo di testa. Nel finale il Milan ha sussultato con una buona ripresa riuscendo a creare alcune situazioni interessanti. Il tempo però come si dice “non è stato galantuomo”. La partita si chiude dopo 3 minuti di recupero e il Liverpool si qualifica a punteggio pieno.

Champions League Milan Liverpool, le formazioni ufficiali

Queste le due rose che sono scese in campo alle ore 21.00:

  • Liverpool (4-3-3) – Alisson, Williams, Konaté, Phillips, Tsimikas, Oxlade-Chamberlain, Morton, Minamino, Salah, Origi, Mané. Allenatore: Klopp.

  • Milan (4-2-3-1) – Maignan, Kalulu, Romagnoli, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Messias, Diaz, Krunic, Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

Champions League Milan Liverpool, la classifica del girone B

La situazione finale nell’ultima giornata di girone B è la seguente. Il Liverpool si è qualificato con ben 18 punti da prima del girone. Segue l’Atletico Madrid che ha totalizzato 7 punti sconfiggendo il Porto per 1 – 3. Porto e Milan infine chiudono rispettivamente al terzo e quarto posto con 5 e 4 punti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli