Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.717,09
    -260,99 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    11.393,81
    -227,90 (-1,96%)
     
  • Nikkei 225

    27.433,40
    +50,84 (+0,19%)
     
  • EUR/USD

    1,0855
    -0,0019 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    20.969,25
    -1.125,10 (-5,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    514,97
    -22,91 (-4,26%)
     
  • HANG SENG

    22.069,73
    -619,17 (-2,73%)
     
  • S&P 500

    4.017,77
    -52,79 (-1,30%)
     

Champions League Women – Niente impresa per la Roma, vince il Wolfsburg 4-2

Getty Images

Ci ha provato la Roma a fare l’impresa ma non è andata come sperava: vince il Wolfsburg e lo fa con autorità e con il punteggio di 4-2. 
La squadra di casa passa in vantaggio al 24’ grazie a Pajor di testa che indisturbata batte Ceasar. Al 40’ ecco il raddoppio questa volta con Jonsdottir che a tu per tu con l’estremo difensore giallorosso non sbaglia. Prima del duplice fischio c’è, però, una gioia per le giallorosse che al 42’ trova una perla dalla distanza di Andressa, brava a sfruttare un errato disimpegno di Lattwein. 
Nella ripresa in due minuti il Wolfsburg allunga due volte, prima al 7’ con Lattwein in mischia, poi all’8’ arriva la doppietta di Pajor che sempre di testa insacca andando a sottoliineare i limiti di una difesa troppo perforabile in questa serata. L’orgoglio ospite si registra al 31’ quando Serturini mette una palla perfetta sul secondo palo, e perfetto è anche il tiro al volo di Haug che accorcia le distanze. 4-2, il risultato non cambia più. 
Il Wolfsburg si mette in testa in solitaria al girone B.