Italia Markets open in 1 hr 37 mins

Chiara Ferragni da record: utile di 100mila euro e stipendi extra ai dipendenti

Chiara Ferragni all'edizione 2019 del Festival di Cannes (Foto: ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Chiara Ferragni potrà anche sembrare una che ha trovato il successo per caso, e molti non considerano gli influencer come lei dei veri e propri lavoratori.

Se tu sei una di queste persone, è ora di cambiare idea: Chiara Ferragni non può più essere considerata un'influencer di Instagram; è a tutti gli effetti un'imprenditrice che ha la capacità di far fruttare il suo marchio.

Gli affari vanno a gonfie vele: la sua società Tbs Crew ha deciso di concedere ai propri lavoratori 3400 euro lordi a testa in relazione ai buoni risultati messi a segno nel 2018. Un notevole risultato per l'azienda che si occupa di gestire il sito TheBlondeSalad.com, i diritti di immagine e anche alcune delle attività social di Chiara Ferragni. L'imprenditrice lombarda ha 15 dipendenti sotto questa società: persone che oggi si possono considerare fortunate.

Secondo il verbale dell'ultima assemblea dei soci della società il bilancio è stato positivo: l'utile dell'esercizio è pari a 98.317 euro. Un risultato positivo visto che nel 2016 l'utile era stato di soli 4.900 euro con 1,4 milioni di fatturato.

Anche Chiara Ferragni ha avuto un vantaggio economico grazie ai bonus, ma non è stato reso noto l'importo. La giovane rampante della moda ha dichiarato: "Il successo è sempre frutto di un lavoro di squadra e per tale motivo va condiviso con tutto il team. Il 2018 è stato il primo anno sotto la nuova gestione manageriale, il mio primo anno in qualità di amministratore delegato. I risultati raggiunti sono stati incredibili e frutto di una nuova struttura aziendale più snella ed efficiente. Oggi i nostri obiettivi a cinque anni sono stati stabiliti e condivisi con tutti i dipendenti".

Seecondo Repubblica la Esuriens Srl dell'imprenditore pugliese Pasquale Morgese, che ha rilevato le quote di Riccardo Pozzoli, ex fidanzato e socio al 45% della società, avrebbe chiesto dei posti nel cda dell'azienda, senza successo; per questo motivo si presuppone che oltre ai buoni risultati ci sia una sorta di 'guerra' per scalare la Tbs Crew.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: