Italia markets close in 3 hours 54 minutes
  • FTSE MIB

    21.251,33
    -582,17 (-2,67%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    109,28
    -0,50 (-0,46%)
     
  • BTC-EUR

    18.379,01
    -1.033,60 (-5,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    408,16
    -31,50 (-7,16%)
     
  • Oro

    1.811,30
    -6,20 (-0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,0392
    -0,0052 (-0,50%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.420,78
    -93,54 (-2,66%)
     
  • EUR/GBP

    0,8586
    -0,0025 (-0,29%)
     
  • EUR/CHF

    0,9954
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,3426
    -0,0033 (-0,24%)
     

Chirurgia retinica: in Statale interventi in diretta da 4 Paesi Ue

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 giu. (askanews) - Dall'aula magna dell'Università Statale di Milano, studiosi e medici assistono in diretta interventi in chirurgia vitreo retinica realizzati in sale operatorie dislocate negli ospedali di Barcellona, Bruxelles, Atene e Milano. E' uno degli eventi di studio e formativi che hanno luogo oggi nel corso del MilanoRetina Meeting presieduto dai professori Giovanni Staurenghi e Luca Rossetti e organizzato dal dottor Fabio Patelli presso l'Università degli Studi di Milano con il patrocinio del Sistema Socio Sanitario della Regione Lombardia ASST Santi Paolo e Carlo.

Dal capoluogo lombardo, tra i diversi chirurghi, opera dall'Ospedale S. Paolo il dottor Paolo Chelazzi, direttore dell'U. O. di Oculistica dell'Istituto Clinico Città Studi di Milano. Chelazzi interverrà su di un complesso caso di retinopatia diabetica proliferante. Si tratta di una patologia che sorge come complicanza del diabete e che colpisce gli occhi. In particolare la retinopatia diabetica proliferante rappresenta l'evoluzione più pericolosa della malattia perché può provocare il distacco tradizionale della retina o, con una proliferazione neovascolare anomala all'interno dei tessuti oculari, portare al glaucoma "neovascolare". L'intervento chirurgico ha l'obiettivo, rimuovendo le membrane fibrovascolari, di evitare queste gravi complicanze.

Il pubblico di medici ed esperti presenti nell'Aula Magna dell'Università degli Studi seguono questo ed altri interventi mentre vengono eseguiti in diretta. È questo un esempio per sottolineare l'alto valore formativo delle due giornate del MilanoRetina Meeting che nel pomeriggio di oggi vedrà anche alcuni medici impegnati in qualità di tutor al simulatore chirurgico. In questo caso formeranno giovani colleghi ad interventi in ambito retinico. (nella foto: Paolo Chelazzi, direttore dell'U. O. di Oculistica dell'Istituto Clinico Città Studi di Milano)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli