Italia markets closed
  • FTSE MIB

    20.648,85
    +295,87 (+1,45%)
     
  • Dow Jones

    29.097,62
    -127,99 (-0,44%)
     
  • Nasdaq

    10.768,76
    +31,26 (+0,29%)
     
  • Nikkei 225

    25.937,21
    -484,84 (-1,83%)
     
  • Petrolio

    80,43
    -0,80 (-0,98%)
     
  • BTC-EUR

    20.099,41
    +238,99 (+1,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    448,67
    +5,24 (+1,18%)
     
  • Oro

    1.679,70
    +11,10 (+0,67%)
     
  • EUR/USD

    0,9774
    -0,0045 (-0,46%)
     
  • S&P 500

    3.637,07
    -3,40 (-0,09%)
     
  • HANG SENG

    17.222,83
    +56,96 (+0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.318,20
    +39,16 (+1,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8797
    -0,0025 (-0,28%)
     
  • EUR/CHF

    0,9636
    +0,0062 (+0,65%)
     
  • EUR/CAD

    1,3445
    +0,0016 (+0,12%)
     

Chubais dimesso dall'ospedale in Sardegna vola in Germania

SEFA KARACAN / ANADOLU AGENCY / ANADOLU AGENCY VIA AFP

AGI - L'ex inviato speciale del Cremlino per il clima, Anatoly Chubais, ricoverato in Sardegna nei giorni scorsi dopo un improvviso malore, è stato trasferito in Germania, a Francoforte, per la riabilitazione. Lo ha riferito all'agenzia russa Tass una fonte informata: "Sta meglio. I carabinieri lo hanno scortato in aeroporto, è volato in Germania, dove inizierà la riabilitazione". Secondo la fonte, i medici contano di rimetterlo in sesto "entro poche settimane".

Chubais, riformista liberale, che ha abbandonato la Russia in dissenso per la guerra in Ucraina, era stato ricoverato in ospedale all'ospedale Mater Olbia, in Sardegna, dove si trovava in vacanza.

Economista e politico, un tempo braccio destro di Putin, Chubais avrebbe avuto una paralisi provocata dalla sindrome di Guillain-Barrè, una malattia piuttosto rara che si ritiene sia causata da una reazione autoimmune.

Secondo alcuni media, la malattia poteva essere una possibile conseguenza del Covid o dei vaccini, ma la famiglia nei giorni scorsi ha fatto filtrare che Anatoly Chubais si è "ammalato di Covid due anni fa e ha fatto il booster del vaccino sei mesi fa".