Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.143,07
    +885,89 (+2,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Cina, banche statali hanno acquistato dollari venerdì per zavorrare yuan - fonti

·1 minuto per la lettura
Una bandiera cinese e una statunitense, davanti a una banconota da 100 dollari e una banconota da 100 yuan

SHANGHAI/ PECHINO (Reuters) - Venerdì sera, le principali banche statali cinesi hanno acquistato dollari statunitensi nel mercato spot onshore, zavorrando lo yuan.

È quanto riferiscono tre fonti a diretta conoscenza della situazione.

Lo yuan sul mercato spot onshore si è rafforzato venerdì dopo che i deludenti dati sull'occupazione statunitense hanno spinto al ribasso il dollaro. La manovra da parte delle banche statali è stata vista come uno sforzo per limitare il rapido apprezzamento dello yuan, e una fonte ha affermato che l'obiettivo era di assicurare che la valuta chiudesse a livelli più deboli intorno a 6,45 yuan per dollaro.

Secondo una delle fonti le autorità non desiderano aumenti o ribassi del tasso di cambio eccessivamente drastici, soprattutto mentre i mercati sono alle prese con crescenti incertezze oltreoceano, tra cui la prospettiva di un'uscita della Federal Reserve dal programma di stimoli legati alla pandemia.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli