Italia markets close in 6 hours 10 minutes
  • FTSE MIB

    25.296,06
    -19,51 (-0,08%)
     
  • Dow Jones

    33.945,58
    +68,61 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    14.253,27
    +111,79 (+0,79%)
     
  • Nikkei 225

    28.874,89
    -9,24 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    73,49
    +0,64 (+0,88%)
     
  • BTC-EUR

    28.457,11
    +1.752,94 (+6,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    812,49
    +18,17 (+2,29%)
     
  • Oro

    1.785,10
    +7,70 (+0,43%)
     
  • EUR/USD

    1,1943
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.246,44
    +21,65 (+0,51%)
     
  • HANG SENG

    28.817,07
    +507,31 (+1,79%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.102,59
    -20,54 (-0,50%)
     
  • EUR/GBP

    0,8547
    -0,0012 (-0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0963
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,4680
    -0,0012 (-0,08%)
     

Cina: boom profitti industriali, +57% ad aprile. Ma crescita rallenta per elevati prezzi commodities

Nel mese di aprile i profitti delle imprese industriali cinesi sono volati del 57% su base annua, dopo il +92,3% di marzo. Nel periodo compreso tra gennaio e aprile, gli utili delle aziende sono balzati del 106%, a 2,59 trilioni di yuan, a causa del 'base effects', ovvero del trend negativo dello stesso periodo del 2020, quando la Cina faceva i conti con gli effetti economici della pandemia Covid-19. Il rallentamento della crescita rispetto al mese di marzo si spiega con l'impatto sulla redditività delle aziende degli elevati prezzi delle commodities.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli