Italia markets close in 53 minutes
  • FTSE MIB

    24.700,44
    -43,94 (-0,18%)
     
  • Dow Jones

    34.098,57
    -102,10 (-0,30%)
     
  • Nasdaq

    13.944,19
    -108,15 (-0,77%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • Petrolio

    63,32
    +0,19 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    46.365,93
    +137,95 (+0,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.255,54
    -43,42 (-3,34%)
     
  • Oro

    1.773,00
    -7,20 (-0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,2038
    +0,0058 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    4.171,29
    -14,18 (-0,34%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.027,08
    -5,91 (-0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8608
    -0,0047 (-0,55%)
     
  • EUR/CHF

    1,1005
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,5050
    +0,0065 (+0,43%)
     

Cina: Pmi servizi accelera a marzo, fiducia imprese a record in più di un decennio

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nel mese di marzo l'indice Pmi servizi della Cina compilato congiuntamente da Caixin-Markit è salito a 54,3 punti, facendo decisamente meglio dei 52,1 punti attesi e dei 51,5 punti precedenti. In particolare, sia l'attività di business che le vendite sono salite a un ritmo più veloce, a fronte di un'occupazione tornata a crescere. La fiducia delle imprese è volata inoltre al record in più di un decennio. Il Pmi Composite di marzo è stato pari a 53,1, meglio dei 51,7 punti precedenti. I dati confermano la fase di espansione dell'attività economica cinese, in quanto i valori sono superiori ai 50 punti, linea di demarcazione tra fase di contrazione (valori al di sotto) e di espansione (valori al di sopra). La scorsa settimana è stato diffuso il Pmi manifatturiero cinese compilato sempre congiuntamente da Caixin e Markit, che si è attestato a marzo al livello più basso in quasi un anno, a 50,6 punti. Il dato è stato inferiore ai 51,4 punti attesi e ha riportato un indebolimento rispetto ai precedenti 50,9 punti di febbraio.