Cisco annuncia una trimestrale record, ma l'outlook non convince

Cisco Systems ha annunciato una trimestrale record ma fornito un outlook inferiore alle attese di Wall Street. Il titolo scende al momento nel dopo-borsa dell'1,8%. Il leader mondiale nel networking per Internet ha aumentao nel suo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 26 gennaio l'utile netto del 44% a $3,1 miliardi, pari a $0,59 per azione. Il risultato include un beneficio fiscale di $926 milioni, pari a $0,17 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile di Cisco ha ammontato a $0,51 per azione. I ricavi sono aumentati del 5% a $12,1 miliardi. Gli analisti avevano atteso un utile di  $0,48 per azione e ricavi di $12,07 miliardi. Cisco ha registrato anche lo scorso trimestre una forte crescita nei segmenti video , wireless e data center . I ricavi nello switching sono aumentati del 3% a $3,72 miliardi mentre nel routing sono calati del 6% a $1,95 miliardi. Per il corrente trimestre Cisco prevede una crescita dei ricavi su base annua tra il 4% e il 6% ed un utile adjusted di $0,48 - $0,50 per azione. Gli esperti avevano atteso una crescita dei ricavi del 6,3% ed un utile adjusted di $0,49 per azione.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.401,00 +0,38% 30 set 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.002,24 +0,36% 30 set 17:50 CEST
Ftse 100 6.899,33 -0,29% 30 set 17:35 CEST
Dax 10.511,02 +1,01% 30 set 17:44 CEST
Dow Jones 18.308,15 +0,91% 30 set 23:01 CEST
Nikkei 225 16.449,84 -1,46% 30 set 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati