Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,35 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,29 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    89,75
    -2,34 (-2,54%)
     
  • BTC-EUR

    23.574,53
    -797,82 (-3,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    571,52
    +0,24 (+0,04%)
     
  • Oro

    1.799,10
    -16,40 (-0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,0202
    -0,0055 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.781,62
    +4,81 (+0,13%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CHF

    0,9648
    -0,0007 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,3140
    +0,0039 (+0,30%)
     

Citigroup, utile trim2 -27% su accantonamenti, minore attività M&A

Il logo Citigroup durante una conferenza a Toronto, Canada

(Reuters) - Citigroup ha chiuso il secondo trimestre con un calo del 27% dell'utile, penalizzato da un aumento degli accantonamenti a fronte di crediti potenzialmente in sofferenza e dall'impatto del rallentamento dell'attività M&A sull'investment banking.

L'utile è sceso a 4,5 miliardi di dollari, o 2,19 dollari per azione, nel trimestre concluso il 30 giugno, da 6,2 miliardi di dollari, o 2,85 dollari per azione, lo scorso anno.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli