Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.741,32
    +64,30 (+0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.179,87
    +89,67 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.600,41
    -204,44 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1616
    -0,0030 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    54.763,71
    +2.735,64 (+5,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.518,24
    +1.275,56 (+525,61%)
     
  • HANG SENG

    26.132,03
    +5,10 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.561,61
    +16,71 (+0,37%)
     

Clabo: sottoscritto nuovo accordo commerciale negli Usa per un valore di $10 mln in 4 anni

·1 minuto per la lettura

Clabo ha concluso, attraverso la consociata Howard McCray (HMC), un nuovo accordo commerciale con una primaria catena di distribuzione statunitense per la fornitura di 450 vetrine l’anno per 4 anni a partire dal terzo trimestre 2021. Il valore dell’accordo è di circa 2,5 milioni di dollari l’anno (2,1 milioni di euro ai cambi attuali) per un totale di 10 milioni di dollari (8,4 milioni di euro). Il primo lotto di vetrine è stato già immesso in produzione e verrà consegnato entro il prossimo mese di ottobre 2021. Con la nuova commessa, HMC prevede ricavi 2022 prossimi ai 25 milioni di dollari (21,1 milioni di euro) confermando il mercato US come il primo mercato di vendite per il gruppo Clabo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli