Italia Markets closed

Clima, Visco: essenziale transizione a economia basse emissioni

Glv

Roma, 26 set. (askanews) - La transizione verso un'economia con basse emissioni di carbonio "è essenziale se vogliamo ridurre i rischi che i cambiamenti climatici comportano per il nostro benessere". Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, secondo cui "le banche centrali, le autorità di vigilanza e il settore finanziario non possono sostituirsi a coloro che possono mettere in atto le politiche necessarie per decarbonizzare i nostri sistemi energetici, ma possono offrire il loro contributo per facilitare questo processo".

"Gli investitori italiani - ha spiegato il governatore - hanno espresso un notevole interesse per la finanza sostenibile negli ultimi anni, ma l'offerta non è ancora sufficiente per soddisfare la domanda. Le aziende che forniscono le informazioni necessarie sulla sostenibilità delle loro attività saranno in grado di sfruttare lo spazio che sembra disponibile per il finanziamento dei loro progetti".

"In questo modo - ha aggiunto Visco in un intervento alla 18esima Conferenza internazionale sulla valutazione del rischio di credito a Venezia - contribuiranno anche allo sviluppo di un mercato finanziario 'green', che è ancora agli inizi. La battaglia per fermare il cambiamento climatico è in corso: per vincerla è necessario lo sforzo di ognuno di noi".