Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.940,10
    -274,95 (-1,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Cnh, da Mise agevolazioni per 8 million in progetto da 39,4 million per trattori ibridi

Bandiere con il logo di Cnh Industrial all'esterno dell'edificio di Cnh Industrial a Torino, Italia

MILANO (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ha autorizzato un accordo con Cnh Industrial per lo sviluppo di una tecnologia ibrido elettrica per trattori nello stabilimento di Modena.

Secondo una nota, le risorse per finanziare l'intervento sono complessivamente pari a 39,4 milioni di euro, con il Ministero che mette a disposizione agevolazioni per 7,9 milioni.

"E' un investimento importante di una azienda, appartenente a un gruppo di livello mondiale ma dalle forti radici italiane, che investe nello sviluppo di trattori innovativi ed ecologici. Il Mise sostiene un progetto valido incentrato sulla sostenibilità che punta a favorire la produttività attraverso l'applicazione di tecnologie all'avanguardia", sottolinea il ministro Giorgetti.

(Giancarlo Navach, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli