Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.717,42
    +79,23 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,36 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,09 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    28.948,73
    -9,83 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    70,78
    +0,49 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    29.557,53
    -888,54 (-2,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,19
    -17,62 (-1,87%)
     
  • Oro

    1.879,50
    -16,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,25 (+0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.126,70
    +30,63 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0870
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4713
    -0,0008 (-0,05%)
     

Cnh Industrial acquisisce quota minoritaria della svizzera Zasso

·1 minuto per la lettura

Roma, 29 ott. (askanews) - Cnh Industrial ha completato l'acquisizione di una quota minoritaria di Zasso Group, società svizzera specialista in soluzioni per la gestione di piante infestanti e invasive senza l'ausilio di prodotti fitosanitari e con l'impiego di energia elettrica. Lo comunica Cnh, che con questa operazione "rafforza ulteriormente il portafoglio di prodotti di Agxtend, piattaforma dell'azienda per l'accelerazione delle startup tecnologiche, e ribadisce l'impegno a fornire agli agricoltori di tutto il mondo un facile accesso alle ultime tecnologie innovative". Questa partecipazione azionaria, sottolinea la società controllata da Exor, "rafforzerà ulteriormente le sinergie per facilitare il lancio di nuovi e rivoluzionari prodotti". Le soluzioni brevettate Electroherb di Zasso "consentono un controllo mirato delle infestanti senza fare ricorso a sostanze chimiche e usando invece la corrente elettrica. Questa tecnologia può essere impiegata anche per il diserbo delle aree verdi negli ambienti urbani. Il sistema Electroherb è efficace ed efficiente quanto i normali erbicidi chimici e non deve fare i conti con la crescente resistenza chimica delle piante, offrendo vantaggi da punto di vista sociale e ambientale". Il gruppo Zasso, con sede a Zugo, in Svizzera, è stato fondato nel 2016 ed è entrato a far parte della piattaforma Agxtend nel gennaio 2019, fornendo la distribuzione esclusiva della sua tecnologia di diserbo elettronico XPower.