Italia markets close in 1 hour 44 minutes
  • FTSE MIB

    27.027,57
    +323,70 (+1,21%)
     
  • Dow Jones

    33.844,63
    -248,33 (-0,73%)
     
  • Nasdaq

    12.066,35
    +250,03 (+2,12%)
     
  • Nikkei 225

    27.402,05
    +55,17 (+0,20%)
     
  • Petrolio

    76,21
    -0,20 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    21.867,97
    +552,79 (+2,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    545,40
    +0,08 (+0,02%)
     
  • Oro

    1.956,90
    +14,10 (+0,73%)
     
  • EUR/USD

    1,0915
    -0,0079 (-0,72%)
     
  • S&P 500

    4.148,65
    +29,44 (+0,71%)
     
  • HANG SENG

    21.958,36
    -113,82 (-0,52%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.238,69
    +67,25 (+1,61%)
     
  • EUR/GBP

    0,8885
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • EUR/CHF

    0,9939
    -0,0046 (-0,46%)
     
  • EUR/CAD

    1,4538
    -0,0062 (-0,43%)
     

CNH Industrial aggiunge al portafoglio Ag Tech nuove soluzioni per l’automazione e l’autonomia

CNH Industrial N.V.
CNH Industrial N.V.

Raven-Autonomy-Harvest Assist-NH-Arial

Raven-Autonomy-Harvest Assist-NH-Arial
Raven-Autonomy-Harvest Assist-NH-Arial

Le nuove tecnologie aiutano gli agricoltori a raggiungere nuovi livelli di produttività e redditività

Londra, 9 dicembre 2022

CNH Industrial ha presentato le sue ultime soluzioni per l’automazione e l’autonomia al suo Tech Day di Phoenix in Arizona (Stati Uniti). Le nuove soluzioni Driverless Tillage e Driver Assist Harvest di Raven, e Baler Automation di Case IH e New Holland, offrono miglioramenti nell'automazione e nelle attrezzature autonome. Tutte contribuiscono a risolvere le maggiori problematiche dell’agricoltura, ovvero aumentare la produttività, fare di più con meno risorse e in modo più sostenibile. Queste ultime evoluzioni tecnologiche fanno parte del nostro piano di sviluppo Ag Tech.

Il settore agricolo si trova ad affrontare le sfide poste dalle tempistiche, dai costi, dalle finestre operative limitate e da una forza lavoro in diminuzione. L'autonomia diventerà parte integrante delle attività agricole un po’ ovunque,” ha dichiarato Derek Neilson, President, Agriculture. “Riteniamo che le tecnologie per l’Autonomia e l’Automazione siano fondamentali per il futuro dell'agricoltura: coprono tutti gli aspetti dell’attività agricola e apportano benefici concreti”.

Sistema Driver Assist Harvest
Questa nuova tecnologia di automazione per la piattaforma del trattore sfrutta la tecnologia di raccolta del nostro marchio Case IH con l’integrazione del sistema Raven Autonomy. Fornisce una funzione di controllo coordinato che consente al sistema Driver Assist Harvest di tracciare il percorso e la velocità del trattore che traina il rimorchio con le granaglie accanto alla mietitrebbia durante un'operazione di "scarico in movimento".

Il sistema Driver Assist Harvest mantiene il trattore perfettamente sincronizzato con la mietitrebbia durante lo scarico delle granaglie, consentendo all'operatore di tenere costantemente sotto controllo il processo di scarico. In questo modo l'intera operazione risulta più efficiente, con una minore perdita di prodotto. La nostra nuova tecnologia aiuta a rimediare alla mancanza di manodopera qualificata, semplificando le operazioni. Consente inoltre una migliore esperienza di utilizzo con un minore affaticamento per l’operatore. Questa soluzione sarà resa disponibile in commercio sia per il marchio Case IH che per il marchio New Holland.

Sistema Driverless Tillage
La soluzione per la lavorazione del terreno senza conducente utilizza un sistema di percezione avanzato e l'esperienza di comando e controllo da remoto del sistema Raven Autonomy, che funziona senza operatore in cabina. La macchina può essere azionata a distanza tramite un tablet. L'operatore può pianificare ed eseguire applicazioni precise e automatizzate con risultati agronomici omogenei monitorabili da qualsiasi luogo.

Questa evoluzione combina il trattore e la piattaforma per la lavorazione del terreno Case IH con la tecnologia di Raven per realizzare un sistema autonomo per la lavorazione del terreno. La piattaforma tecnologica Raven Autonomy mette a disposizione della macchina una struttura tecnologica flessibile e scalabile. Questa soluzione fa inoltre leva sull'attuale tecnologia di lavorazione automatizzata del terreno di Case IH per il massimo controllo agronomico, della macchina e dell'attrezzo. Il risultato è una maggiore produttività con prestazioni agronomiche costanti e analisi dei dati più complete e approfondite.

Le importanti evoluzioni dei prodotti di automazione, sia di Case IH che di New Holland, continuano ad accelerare anche grazie all’integrazione di Raven attualmente in corso.

Automazione della pressatura
Un’altra novità presentata è il sistema Baler Automation per le presse per balle giganti quadrate di New Holland, dotate di una nuova tecnologia che utilizza un sensore LiDAR per scansionare l'andana davanti al trattore rilevandone densità, volume e direzione. Il trattore e la pressa utilizzano quindi questi input per controllare automaticamente lo sterzo, la velocità di avanzamento e le impostazioni della pressa in modo che questa segua con precisione l'andana per un'alimentazione precisa del prodotto. Risultato? Ottimizzazione della forma della balla, consumo di carburante ridotto, maggiore produttività e comfort dell'operatore. La funzione di automazione della pressatura sarà offerta anche da Case IH.

Progressi tecnologici dell’automazione e dell’autonomia sul campo
Vantiamo una comprovata esperienza in fatto di tecnologie di livello mondiale installate sulle nostre attrezzature agricole. All’inizio di quest’anno, al Farm Progress Show di Boone in Iowa (USA), Case IH e Raven hanno presentato il primo spandiconcime autonomo del settore, l’applicatore Case IH Trident™ 5550 con sistema Raven Autonomy™ (sistema di spandimento senza conducente). Nel frattempo, sia New Holland che Case IH propongono mietitrebbie dotate di sistemi di automazione pluripremiati e al vertice della categoria, oltre alle irroratrici Case IH Patriot e New Holland Guardian equipaggiate con sistemi di controllo dell'applicazione anch’essi automatizzati.

Siamo sulla strada verso la piena autonomia. Ci concentriamo sulla fornitura di un tech stack autonoma che si adatti a tutti i cicli di produzione per il segmento delle colture commerciali: preparazione, semina/piantagione, trattamento, raccolta, fienagione e foraggio. Focalizzarsi sull'automazione e sull'autonomia non significa eliminare la figura dell’agricoltore, ma rendere le sue macchine più produttive con un'automazione funzionale,” ha spiegato Parag Garg, CNH Industrial Chief Digital Product Officer. “Il nostro obiettivo è rendere la tecnologia di precisione delle nostre macchine e attrezzature più intelligente, in modo che il cliente possa concentrarsi sulla sua azienda agricola e lasciare che CNH Industrial si occupi del resto”.

Il Purpose di CNH Industrial è Breaking New Ground ovvero aprire nuovi orizzonti per contribuire a risolvere i problemi concreti degli agricoltori generando ulteriore valore attraverso soluzioni automatizzate e autonome.

CNH Industrial (NYSE: CNHI / MI: CNHI) è una Società leader globale nel settore dei macchinari e dei servizi. Guidata dal suo purpose Breaking New Ground, incentrato su Innovation, Sustainability e Productivity, l’Azienda fornisce la direzione strategica, le capacità di R&S e gli investimenti che rendono possibile il successo dei suoi brand globali e regionali. A livello globale Case IH e New Holland Agriculture forniscono applicazioni agricole a 360°, dai macchinari alle attrezzature insieme alle tecnologie digitali che le migliorano; CASE e New Holland Construction Equipment, offrono una linea completa di prodotti per le costruzioni che aumentano la produttività del settore. I brand della Società che concentrano le attività a livello regionale includono: STEYR, per trattori agricoli; Raven, leader nell'agricoltura digitale, nella tecnologia di precisione e nello sviluppo di sistemi autonomi; Flexi-Coil, specializzata in sistemi di lavorazione del terreno e semina; Miller, produttore di apparecchiature per applicazioni; Kongskilde, per la fornitura di attrezzature per la lavorazione del terreno, la semina, la gestione del fieno e del foraggio; ed Eurocomach, produttore di un'ampia gamma di mini e midi escavatori per il settore delle costruzioni, comprese le soluzioni elettriche.

Forte di oltre due secoli di storia, CNH Industrial è da sempre all’avanguardia nei settori in cui opera e continua a promuovere l’innovazione con passione ed entusiasmo, favorendo l’efficienza e il successo dei clienti. In quanto azienda autenticamente globale, gli oltre 37.000 dipendenti di CNH Industrial lavorano tutti insieme per creare un ambiente di lavoro all’insegna della diversità e dell’inclusione, con l’obiettivo comune di aiutare i clienti a coltivare e a costruire un mondo migliore.

Per maggiori informazioni e per consultare gli ultimi report finanziari e sulla sostenibilità, visita: cnhindustrial.com

Per le ultime notizie da CNH Industrial e dai suoi brand, vai sul sito: media.cnhindustrial.com

Contatti stampa:

Marilù Brancato

Francesca Fatibene

Tel: +39 345 397 2860

Tel: +39 345 994 8874

Email: mediarelations@cnhind.com

 

Allegati