Italia markets open in 6 hours 7 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.706,41
    -46,96 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,1307
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    49.957,11
    -990,46 (-1,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.435,23
    -3,65 (-0,25%)
     
  • HANG SENG

    23.538,40
    -250,53 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

Cnh Industrial annuncia una nuova struttura strategica

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 nov. (askanews) - Cnh Industrial ha annunciato l'adozione di una nuova struttura strategica come parte integrante della transizione verso un'organizzazione, che sarà leader nei settori dell'agricoltura e del movimento terra in seguito allo spin-off di Iveco Group. Secondo quanto rporta una nota, questa organizzazione mira a conseguire obiettivi strategici chiave, il tutto nel rispetto della vision di Cnh Industrial: far progredire in modo sostenibile il prezioso lavoro degli operatori dell'agricoltura e delle costruzioni nel mondo.

"Stiamo mettendo in campo una nuova struttura organizzativa e potenziando il nostro Senior Leadership Team, con l'obiettivo di mettere al centro dell'attenzione i clienti e i concessionari, migliorare la produttività e accelerare la crescita dal punto di vista della redditività", ha dichiarato l'amministratore delegato, Scott Wine.

Il riassetto, si legge, punta a più elevati standard etici e a sostenere i propri concessionari e clienti con una forza lavoro inclusiva, che valorizzi i talenti e le diversità, puntando su tecnologie leader nel settore. Promuove anche un approccio snello e agile al business e favorisce una maggiore responsabilizzazione.

In questo quadro sono state annunciate una serie di nomine su tre Global Business Unit, che hanno il compito di promuovere in modo redditizio e sostenibile la crescita delle rispettive attività: Agriculture, presieduta da Derek Neilson, Construction a Stefano Pampalone e Financial Services, a Oddone Incisa.

Altre nomine riguardano le presidenze sulle varie regioni: Nord America a Brad Crews; Europa, Medio Oriente & Africa a Carlo Alberto Sisto; America Latina a Vilmar Fistarol; Asia Pacifico a Chun Woytera. Le funzioni di business vengono così rpartite: Digital & Precision a Parag Garg; Technology & Quality a Jay Iyengar; Supply Chain a Tom Verbaeten; Chn Industrial Business System1 a Scott Moran,. Infine, le funzioni di supporto: Finance a Oddone Incisa;Human Resources a Kevin Barr; IT a Marc Kermisch.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli