Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.545,95
    +2.488,52 (+9,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    662,89
    +52,90 (+8,67%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8892
    +0,0033 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0770
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5499
    +0,0123 (+0,80%)
     

Cnh riavvia trattative con cinese Faw su Iveco

di Julie Zhu e Yilei Sun
·1 minuto per la lettura
Furgone Iveco durante l'IAA Commercial Vehicles trade show di Hanover

di Julie Zhu e Yilei Sun

HONG KONG/PECHINO (Reuters) - Cnh Industrial ha confermato di aver riavviato le trattative per vendere la maggioranza del gruppo italiano di furgoni Iveco al gruppo automobilistico cinese Faw.

La notizia era stata anticipata a Reuters da tre fonti a conoscenza della situazione.

Le trattative si erano interrotte l'anno scorso dopo che l'azienda statale cinese aveva presentato un'offerta preliminare a luglio, valutando Iveco poco più di 3 miliardi di euro. Cnh aveva respinto l'offerta, giudicandola troppo bassa, secondo quanto riportato da Reuters a settembre.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)