Italia markets closed

CnhI, Elkann: da Exor pieno sostegno, bene nomina Suzanne Heywood

Rar

Milano, 23 mar. (askanews) - Exor sostiene la nomina di Suzanne Heywood come Ceo pro tempore di Cnh Industrial dopo le dimissioni di Hubertus Mühlhäuser, che ha lasciato il gruppo con effetto immediato. Exor, si legge in una nota della holding della famiglia Agnelli, "accoglie con favore l'annuncio da parte di Cnh Industrial della nomina del presidente della società, Suzanne Heywood, anche come Ceo facente funzioni per fornire all'azienda la leadership decisiva richiesta soprattutto nell'attuale contesto globale."

John Elkann, presidente e Ceo di Exor, ha così commentato: "Tempi straordinari richiedono una chiara ed efficace leadership come quella che noi siamo certi Suzanne Heywood porterà al suo nuovo ruolo. Come maggiore azionista della società, continuiamo a sostenere fortemente il futuro e il successo di Cnh Industrial".