Italia markets open in 5 hours 53 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.563,77
    +230,25 (+0,81%)
     
  • EUR/USD

    1,1425
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    37.008,50
    -887,34 (-2,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.017,14
    -8,59 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    24.351,63
    +133,60 (+0,55%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Cofle: fatturato primi 9 mesi sale del 53,7%

·1 minuto per la lettura

Il consiglio di amministrazione di Cofle ha annunciato stamattina di avere esaminato il fatturato consolidato al 30 settembre 2021, non sottoposto a revisione legale, che risulta pari a 40,1 milioni di euro, in crescita del 53,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando era pari a 26,1 milioni. La società spiega che la forte crescita è stata trainata da entrambe le linee di Business del gruppo: la linea di Business OEM, che produce cavi e sistemi di controllo nel settore agricolo, delle macchine di movimentazione terra, dei veicoli commerciali e del settore premium dell’automotive ha registrato un +72,6% rispetto allo stesso periodo del 2020; e la linea di business after market, specializzata nella produzione di parti di ricambio nel settore automotive, ha segnato un +32% rispetto ai primi nove mesi del 2020. "Non vogliamo assolutamente fermarci qui, le importanti risorse raccolte in Ipo ci permetteranno di potenziare le attività di R&D e la capacità produttiva dei nostri stabilimenti così da consentirci una ulteriore rapida crescita del business", ha dichiarato Walter Barbieri, presidente e amministratore delegato di Cofle.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli