Italia Markets open in 8 hrs 23 mins

Come fare soldi con Pokémon Go

Come fare soldi con Pokémon Go

La Pokémon Go mania è esplosa da pochi giorni anche da noi, ma negli Stati Uniti in queste settimane sono già oltre 65 milioni i giocatori che hanno scaricato sul proprio smartphone l'app della Nintendo. Una passione che sta rivoluzionando le abitudini di chi gioca, con la possibilità di conquistare più Pokémon se si esce di casa e si gira per la propria città.

E la presenza di un Pokémon in un determinato luogo, come è successo a Central Park l'altro giorno, fa sì che lì si raduni una piccola folla di appassionati a caccia del pupazzetto da catturare. Una mania che qualcuno ha capito di poter sfruttare economicamente. A partire dai ristoratori, ma non solo.

Perché oltre ai punti dove appaiono i Pokémon, il gioco prevede anche i cosiddetti PokéStop, una specie di negozio virtuale dove i giocatori possono rifornirsi di strumenti utili al gioco. E nei PokéStop possono venir piazzate anche delle esche (detti Aroma), un'opzione che fa convergere anche decine di giocatori in quel punto. Acquistare un'esca da piazzare dove si vuole costa solo 99 centesimi, ma immaginate quanti affari si possono fare se mettete un'esca nel vostro negozio, ristorante o bar.

Negli USA, addirittura, c'è una startup – la LureDeals – che ha 1400 giocatori iscritti e che promette anche ricompense in denaro, con delle gare a chi arriva primo. Insomma, se un ristoratore di rivolge alla LureDeals può organizzare una gara tra i giocatori, con il primo che raggiunge il locale e attiva un Aroma (che porta decine di altri giocatori nel locale, ndr.) che vince un premio in denaro.

Ma oltre ai PokéStop esistono nel gioco anche i Pokémon Gym o i Poké-hunt, cioè battaglie tra Pokémon o cacce vere e proprie. Ebbene, se avete un negozio o un locale vicino a una “palestra” potete organizzare voi stessi una battaglia, o offrire ai vincitori degli sconti nel vostro locale. Se, invece, vicino a voi non ci sono né negozi né palestre Pokémon, allora perché non organizzare una caccia ai mostriciattoli che parta e finisca sull'uscio del vostro negozio o locale? Siamo certi che, qualcuno, alla partenza o all'arrivo si fermerà per una bevuta o a mangiare.