Italia Markets closed

Comital, sindacati: a rischio 50% addetti

Prs

Torino, 2 dic. (askanews) - "La società cinese interessata all'acquisizione di Comital-Lamalu, insiste per una operazione che prevederebbe il passaggio nella nuova azienda del solo 50% della forza lavoro entro il 2020 senza l'utilizzo degli ammortizzatori sociali". Lo hanno riferito Fim - Fiom - Uilm di Torino, al termine dell'incontro con la società cinese interessata all'acquisizione e la curatela.

"Riteniamo fondamentale, per il futuro industriale della nuova società, che siano assorbiti tutti i lavoratori ad oggi ancora in forza e al tempo stesso chiediamo l'intervento delle Istituzioni a tutti i livelli per garantire l'occupazione e l'utilizzo degli ammortizzatori sociali nella fase di avvio della nuova azienda", janno aggiunto i sindacati metalmeccanici.