Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.571,73
    +46,58 (+0,18%)
     
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,94 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,27 (+0,34%)
     
  • Petrolio

    83,98
    +1,48 (+1,79%)
     
  • BTC-EUR

    51.880,59
    -2.505,84 (-4,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,69 (-3,31%)
     
  • Oro

    1.793,10
    +11,20 (+0,63%)
     
  • EUR/USD

    1,1648
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,40 (+0,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.188,81
    +33,08 (+0,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8470
    +0,0044 (+0,52%)
     
  • EUR/CHF

    1,0668
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4394
    +0,0015 (+0,11%)
     

Comites Londra, al via elezioni per il rinnovo dei consiglieri

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 set. (askanews) - Il prossimo 3 dicembre ci sarà il rinnovo dei 18 consiglieri che compongono il Comites Londra, uno dei più attivi e storici a livello internazionale tanto che nel corso dei decenni di attività ha organizzato incontri, eventi, seminari, dibattiti, ricerche, studi e stilato rapporti per meglio raccontare, venire incontro e soddisfare qualsiasi esigenza della comunità italiana in Inghilterra e Galles (territori dove ricade la competenza del Comites Londra).

Oltre ad organizzare recentemente webinar sulle più disparate tematiche, dal Settlement Scheme all'Aire, passando alla fiscalità e sanità tra Italia e UK, proprio per non interrompere, e anzi accelerare, l'attività durante l'emergenza sanitaria e nei primi mesi della fase post Brexit.

Parlando più in generale, come ricorda il sito di Londra, Italia, i Comites sono stati istituiti nel 1985 a livello internazionale e sono organismi che rappresentano le esigenze dei cittadini italiani residenti all'estero nei rapporti con gli uffici consolari, con i quali collaborano per individuare le necessità di natura sociale, culturale e civile della stessa collettività.

Ma i Comites collaborano anche strettamente con le regioni, le autonomie locali nonché enti e associazioni presenti nel medesimo territorio dove opera il Comites per ideare, organizzare e promuovere tutte quelle iniziative ritenute opportune in materia di vita sociale e culturale, assistenza sociale e scolastica, formazione professionale, settore ricreativo e tempo libero.

Insomma, i Comites sono l'Italia all'estero composta e votata dalla stessa Italia. Infatti, ad eleggere i consiglieri del Comitato sono gli stessi connazionali residenti nella circoscrizione consolare di competenza.

Il 3 dicembre, come anticipato, si terranno le elezioni per rinnovare i 18 consiglieri che compongono il Comites Londra ma ancora prima, ed esattamente da giovedì 23 settembre a domenica 3 ottobre, ci sarà la possibilità di presentare le liste con i candidati da parte di tutti coloro, iscritti Aire, che vogliono prendere parte attivamente alla vita del Comites Londra.

Liste che verranno poi votate dagli stessi italiani entro il 3 novembre, sempre iscritti Aire nella medesima circoscrizione, che avranno manifestato la propria volontà di prendere parte al voto contribuendo attivamente anche come elettori allo svolgimento di tutte le iniziative a supporto della comunità della quale fanno parte. A supervisionare che tutto si svolga a norma di legge sarà ovviamente il Consolato italiano a Londra che ha già istituito un apposito ufficio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli