Italia markets close in 2 hours 8 minutes
  • FTSE MIB

    21.535,21
    -451,79 (-2,05%)
     
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.635,21
    +89,03 (+0,31%)
     
  • Petrolio

    52,46
    -0,15 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    25.211,09
    -1.139,56 (-4,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    613,56
    -26,36 (-4,12%)
     
  • Oro

    1.840,70
    -10,20 (-0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,2105
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     
  • HANG SENG

    29.297,53
    -93,73 (-0,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.517,28
    -75,55 (-2,10%)
     
  • EUR/GBP

    0,8841
    -0,0011 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0760
    -0,0022 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,5468
    +0,0033 (+0,21%)
     

Commercio, rallenta la crescita di fatturato e addetti delle Srl

Vis

Roma, 20 dic. (askanews) - Cresce ancora, ma rallenta rispetto all'anno precedente, la performance delle Srl nel settore commercio: nel 2018 sono aumentati gli addetti (+3,3%) e il fatturato (+5,8%), ma in frenata rispetto ai dati dell'anno precedente che registravano un incremento del +4,5% per gli addetti e del +6,5% per il fatturato. Una decelerazione più decisa nel caso del valore aggiunto, la cui crescita si riduce della metà, passando dal +6,5% al +3,5%. Questa la fotografia del comparto scattata dall'osservatorio sui bilanci delle Srl (focus settore commercio pubblicato dal consiglio e dalla fondazione nazionale dei commercialisti). L'analisi ha riguardato i bilanci di quasi 112.000 srl afferenti al settore commercio, pari a un quarto del totale di srl attive. Il risultato migliore in termini di fatturato è stato ottenuto tra le Srl del commercio all'ingrosso (+6,4%) seguite dalle Srl del commercio e della riparazione di autoveicoli e motocicli (+5%) e da quelle del Commercio al dettaglio (+4,7%). Nessuno registra un calo dei ricavi, solo un comparto, quello del commercio al dettaglio di articoli culturali e ricreativi in esercizi specializzati, registra una crescita inferiore all'1% (+0,8%). A livello geografico, limitando l'osservazione all'andamento del fatturato e del valore aggiunto e tenendo conto solo delle Srl con patrimonio netto e risultato d'esercizio positivi, le affermazioni migliori relative ai bilanci 2018 si registrano nel Nord-est e nel Sud. Qui, in particolare, la crescita del fatturato e quella del valore aggiunto sono uguali e le più alte (+6,3%). Nel Nord-Est, la crescita del fatturato è pari a +6,2%, mentre quella del valore aggiunto è pari a +4,5%. Da segnalare, invece, il calo del valore aggiunto tra le Srl del settore Commercio dell'Italia centrale (-1,9%). (segue)