Italia Markets close in 1 hr 11 mins

Commerzbank scivola in rosso nel terzo trimestre su pandemia, riorganizzazione

·1 minuto per la lettura
Logo di Commerzbank a Francoforte
Logo di Commerzbank a Francoforte

FRANCOFORTE (Reuters) - La tedesca Commerzbank ha annunciato oggi di essere andata in rosso nel terzo trimestre, mentre continua la riorganizzazione interna e si fanno i conti con l'impatto dell'epidemia da coronavirus.

La perdita netta e' di 69 milioni di euro contro l'utile netto di 297 milioni di un anno fa. Una cifra leggermente peggiore rispetto al consensus di 62 milioni di rosso.

La banca ha stanziato 272 milioni di euro in accantonamenti per future perdite di credito, in rialzo dai 114 milioni stanziati un anno fa e legati principalmente alla pandemia. Si tratta di una somma inferiore alle aspettative degli analisti.

Commerzbank, che aspetta l'arrivo di un nuovo AD a gennaio prima di decidere la nuova strategia, ha segnalato che riporterà una perdita annuale nel 2020.

Nell'ambito della propria riorganizzazione, la banca sta considerando tagli al personale, chiusura di filiali e uno snellimento delle proprie operazioni internazionali.

"Abbiamo preparato il terreno per ulteriori risparmi sui costi", ha detto Bettina Orlopp, Cfo della banca.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma Giselda Vagnoni, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com,+4858775278)