Italia markets open in 8 hours 57 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,57 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,50 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,87 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0172
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    23.541,96
    -262,82 (-1,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,34 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Commissione Ue approva progetto comune su idrogeno da 5,4 mld euro, coinvolti 15 Stati Ue

Una bandiera dell'Unione europea a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha approvato un progetto sull'idrogeno da 5,4 miliardi di euro finanziato congiuntamente da Francia, Germania, Italia e altri 12 Stati membri, in una nuova manovra volta a stimolare la competitività e l'economia del blocco.

Denominato IPCEI Hy2Tech, il progetto spera di attirare altri 8,8 miliardi di euro di investimenti privati.

Negli ultimi anni il blocco dei 27 Paesi ha dato il via libera a progetti finanziati congiuntamente nel settore delle batterie, della microelettronica e delle infrastrutture, etichettandoli come Importanti progetti di interesse comune europeo (Ipcei).

Trentacinque aziende, tra cui Alstom, Ansaldo, Bosch, Daimler, Enel, Fincantieri, Orsted e Plastic Omnium, parteciperanno a 41 progetti nell'ambito del progetto che si occuperà della creazione di idrogeno, celle a combustibile, stoccaggio, trasporto e distribuzione dell'idrogeno e le applicazioni per gli utenti finali, in particolare nel settore della mobilità.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli