Italia markets open in 4 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.926,03
    +61,71 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    42.430,23
    +309,68 (+0,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.020,90
    +77,73 (+8,24%)
     
  • HANG SENG

    28.593,26
    -505,03 (-1,74%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

Commissione Ue presenta piano europeo per sconfiggere il cancro

Red
·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Bruxelles, 3 feb. (askanews) - La Commissione europea ha presentato oggi un "Piano per sconfiggere il cancro", che, sottolinea una nota dell'Esecutivo comunitario, è una delle principali priorità nel programma della presidente Ursula von der Leyen e un pilastro chiave per una Unione europea della salute.

La stessa presidente von der Leyen ha sottolineato l'importanza di questa iniziativa, lanciata alla vigilia della Giornata mondiale contro il cancro, con un videomessaggio in cui ha ricordato che "nel 2020 mentre stavamo tutti lottando contro la pandemia di Covid-19 molti di noi stavano lottando una battaglia silenziosa, la battaglia contro il cancro".

"Abbiamo perso - ha continuato von der Leyen - più di un milione di europei a causa di questa malattia. E purtroppo il numero dei casi è in aumento. Per questo abbiamo presentato questo piano per sconfiggere il cancro, in cui abbiamo abbiamo fissato obiettivi ambiziosi. Vogliamo salvare vite umane attraverso la prevenzione, vogliamo individuare il cancro quanto prima possibile, vogliamo assicurare accesso agli standard più alti di diagnosi e trattamento e vogliamo migliorare la qualità della vita dei pazienti di cancro e di coloro che riescono a sopravvivere" alla malattia.

"Abbiamo definito - ha spiegato la presidente della Commissione - chiari obiettivi e finanziamenti significativi in particolare attraverso i programmi di ricerca come 'Horizon 2020'. La nostra maggiore preoccupazione è fornire ai cittadini un uguale accesso in tutta l'Unione europea alle moderne tecnologie di individuazione precoce e trattamento del cancro, agli stessi alti standard per le cure e il sostegno ai pazienti e alle loro famiglie. La battaglia di chi lotta contro il cancro e anche una nostra battaglia in Europa", ha concluso von der Leyen.

Il piano propone, fra l'altro, due obiettivi ambiziosi per ridurre alcune delle cause comportamentali del cancro, il consumo di tabacco e di alcol. In particolare si vuole ridurre in numero di fumatori dall'attuale 25 al 5 per cento della popolazione entro il 2040, e ridurre il consumo di alcol del 10% entro il 2025.

Sulle abitudini alimentari, ci sono indicazioni per una dieta salutare ma sono state annacquate alcune proposte iniziali più precise per scoraggiare il consumo di carini rosse. "Circa il 40% dei casi di cancro è attribuibili a cause che potrebbero essere prevenute, e noi vogliamo fornire una informazione corretta ai consumatori e ai cittadini perché abbiamo uno stile di vita sano", ha ricordato la commissaria alla Salute Stella Kyriakides presentando il Piano in una videoconferenza stampa a Bruxelles.

Il vicepresidente Margaritis Schinas, durante la stessa conferenza stampa, ha aggiunto che la Commissione non ha alcuna intenzione di applicare al vino, che parte dello stile di vita degli europei da millenni, la stessa politica di disincentivazione del consumo che è stata applicata al fumo con gli avvertimenti sull'etichetta dei prodotti del tabacco. "Certamente l'Ue non metterà al bando il vino", ha detto. Kyriakides ha aggiunto che la disincentivazione del consumo di alcol avverrà attraverso politiche relative al costo e alla disponibilità ("affordabilty and availabilty") dei prodotti.