Italia Markets closed

Commissione Ue prevede rialzo deficit aggregato Eurozona e Ue

Laura Naka Antonelli

La Commissione europea prevede un aumento del deficit aggregato dell'Eurozona, atteso ora salire dal minimo storico dello 0,5% del Pil del 2018 allo 0,8% nel 2019, allo 0,9% nel 2020 e all'1% nel 2021, a politiche invariate.

Per la Germania si stima un surplus di bilancio dell'1,2% del Pil nel 2019 e dello 0,6% nel 2020; per l'Olanda, un surplus dell'1,5% nel 2019 e dello 0,5% nel 2020.

Proprio in quanto in condizione di surplus, la speranza della Commissione è che queste due economie diano il via a manovre di politica fiscale espansiva, come auspicato anche dalla Bce di Mario Draghi.

Il deficit aggregato è atteso in rialzo anche per l'Unione europea: dallo 0,7% del Pil nel 2018 allo 0,9% nel 2019, all'1,1% nel 2020 e all'1,2% nel 2021.