Italia markets open in 8 hours 30 minutes
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2152
    +0,0068 (+0,56%)
     
  • BTC-EUR

    37.802,24
    -2.398,40 (-5,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     

Con il nuovo settore dedicato alla divulgazione scientifica e tecnologica, la CIEP si propone come importante piattaforma

·4 minuto per la lettura

La 19a edizione della Conferenza sugli interscambi professionali internazionali (CIEP) si svolgerà alla fine di aprile presso il Centro fieristico-espositivo di Shenzhen. Tra i maggiori appuntamenti annuali cinesi per lo scambio di capacità professionali, la CIEP punta a richiamare migliaia di istituzioni, aziende e organizzazioni professionali a livello globale, grazie a un ricco programma di forum, esposizioni e coinvolgimento di talenti. Quest'anno la CIEP assumerà il ruolo di piattaforma, con un nuovo segmento dedicato alla divulgazione di massa di argomenti scientifici e tecnologici, per stimolare l'entusiasmo del pubblico verso la tecnologia e promuovere l'eccellenza del settore.

Il Padiglione divulgativo-espositivo su scienza e tecnologia, creato di recente, è suddiviso in tre principali ambiti di interesse: un'area espositiva speciale, il 3° Summit cinese per lo sviluppo e l'innovazione della divulgazione scientifica e il 1° Forum pedagogico per l'innovazione tecnologico-scientifica dedicato ai giovani della Cina (Shenzhen).

Il padiglione, della superficie di circa 7.500 metri quadri, ospiterà 80 imprese, organizzazioni e istituti cinesi e internazionali d'eccellenza che esporranno i frutti del loro impegno nella formazione del pubblico sui traguardi sci-tech ottenuti. Intelligenza artificiale, trasporti connessi, formazione all'innovazione e scienze della vita rappresentano i quattro principali settori del padiglione espositivo. All'evento di quest'anno partecipa il gotha dell'high-tech, come China General Nuclear Power Group, UBtech Robotics, Skyworth e Chimelong Group. Anche esperti e docenti sono invitati a interagire con i partecipanti, in particolare con i più giovani, per aiutare il pubblico a imparare di più sulle ultime novità in fatto di innovazione.

L'esposizione punta i riflettori anche su aziende ed esperti che hanno preso parte alla lotta contro la pandemia da COVID-19 e che, nel corso di tavole rotonde ad hoc, condivideranno con il pubblico la conoscenza acquisita in materia di scienze della vita, controllo pandemico e prevenzione.

Il Padiglione divulgativo-espositivo su scienza e tecnologia della CIEP approfondirà ulteriormente la funzione della conferenza, che punta al ruolo di evento internazionale incentrato sui talenti globali. Oltre alla funzione corrente di piattaforma di scambio, comunicazione e commercio, la CIEP ora si assume anche la responsabilità di promuovere eccellenze innovative nell'ambito tecnico-scientifico.

Con il tema "Creare un ambiente favorevole alla divulgazione sociale e promuovere la vitalità creativa delle eccellenze", il 3° Summit cinese per lo sviluppo e l'innovazione della divulgazione scientifica propone interventi di primo piano da parte di esperti dell'Accademia cinese delle scienze, dell'Accademia cinese dell'ingegneria, di China General Nuclear Power Group e di altre importanti aziende e autorità governative che parteciperanno ad approfondite discussioni su una vasta gamma di argomenti, come la modalità di coinvolgimento degli scienziati nell'impegno divulgativo e come le imprese possono offrire valore sociale tramite l'opera di divulgazione.

Il 1° Forum pedagogico per l'innovazione tecnologico-scientifica dedicato ai giovani della Cina (Shenzhen), l'altra proposta della nuova sezione della CIEP, illustra il futuro della formazione tecnico-scientifica nel colosso asiatico. Eminenti professionisti del settore, esperti di istituti quali la Normale di Pechino, l'Accademia cinese delle scienze e l'Accademia cinese dell'ingegneria, condivideranno le rispettive idee sul tema "Progresso dello spirito scientifico della nuova era e promozione della curiosità dei giovani in ambito tecnico-scientifico".

Il Padiglione riveste inoltre un significato speciale per Shenzhen, il nuovo centro tecnologico, scientifico e dell'innovazione che si sta affermando in Cina. Una ventina di istituti scolastici di Shenzhen prenderà parte alle attività espositive, con dimostrazioni dei rispettivi sistemi di formazione delle eccellenze; anche i dirigenti degli istituti primari e medi di Shenzhen sono invitati al forum pedagogico e a prendere parte alla discussione, approfittando degli avanzati prodotti esposti.

La CIEP sta realizzando il proprio ruolo di supporto sia a Shenzhen, per la formazione di corsi di divulgazione, sia alla Cina, per il progresso qualitativamente elevato dell'opera divulgativa nazionale. Sull'onda delle tendenze di diffusione della scienza e della promozione dei talenti a livello internazionale, questo settore di recente formazione è destinato ad attrarre un numero sempre crescente di eccellenze globali da richiamare in Cina, per contribuire alla divulgazione scientifica.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210415006151/it/

Contacts

CIEP, Wang Chan, wangchan@ciep.gov.cn