Italia markets closed

Confcooperative: coronavirus, enormi danni economici in Friuli VG

Cos

Roma, 29 feb. (askanews) - Il Coronavirus rischia di determinare sull'economia del Friuli Venezia Giulia contraccolpi "gravissimi". Lo afferma Confcooperative Fvg - centrale cooperativa con 600 imprese associate con circa 15.000 addetti complessivi - che traccia un quadro dettagliato delle ricadute dello stato di emergenza che ha comportato la chiusura al pubblico di numerosi servizi e strutture e le cancellazioni di eventi e prenotazioni sull'intero territorio regionale.

"Negli ultimi tre giorni, si sono moltiplicate segnalazioni estremamente preoccupate da parte dei nostri associati. Il settore dei servizi è toccato più di ogni altro in quanto le attività che si svolgono a contatto con il pubblico sono quelle che, al momento, stanno risentendo maggiormente", è l'allarme di Giuseppe Graffi Brunoro, presidente di Confcooperative Fvg.(Segue)