Italia markets close in 1 hour 10 minutes
  • FTSE MIB

    26.647,59
    +618,70 (+2,38%)
     
  • Dow Jones

    34.683,64
    +385,91 (+1,13%)
     
  • Nasdaq

    13.840,82
    +301,53 (+2,23%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    87,05
    +1,45 (+1,69%)
     
  • BTC-EUR

    33.869,91
    +1.348,65 (+4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    879,51
    +23,70 (+2,77%)
     
  • Oro

    1.836,40
    -16,10 (-0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,1285
    -0,0020 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    4.427,33
    +70,88 (+1,63%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.183,57
    +105,31 (+2,58%)
     
  • EUR/GBP

    0,8358
    -0,0010 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0384
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4244
    -0,0025 (-0,17%)
     

Confeuro: caro prezzi, Governo aiuti i coltivatori

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 gen. (askanews) - Gli aumenti dei costi di gas ed elettricità si ripercuotono su molteplici fattori di produzione: dai concimi all'alimentazione per il bestiame, dalle macchine agricole ai pezzi di ricambio. "Siamo insomma di fronte a una crisi energetica di vasta portata, resa ora più insidiosa dalle basse temperature, che necessita di interventi mirati a sollevare il peso dei prezzi in aumento dalle spalle dei coltivatori". Così Andrea Michele Tiso, presidente nazionale Confeuro, sottolinea come il freddo degli ultimi giorni, insieme al caro energia, stia causando seri danni all'agricoltura in diverse regioni italiane mettendo a rischio molte colture.

Sono più in particolare le produzioni di verdure e ortaggi coltivate in pieno campo a soffrire maggiormente gli effetti del maltempo e tenere al caldo gli ortaggi è sempre più costoso a causa dell'impennata dei prezzi. "Oltre ai necessari interventi per gli agricoltori che hanno subito danni, sono ora necessarie misure per tenere sotto controllo i costi dell'energia consentendo loro di superare questo momento difficile", conclude Tiso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli