Italia markets open in 2 hours 53 minutes
  • Dow Jones

    31.438,26
    -62,42 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    11.524,55
    -83,07 (-0,72%)
     
  • Nikkei 225

    26.916,97
    +45,70 (+0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,0583
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    19.596,95
    -546,31 (-2,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    450,46
    -11,34 (-2,46%)
     
  • HANG SENG

    22.044,38
    -185,14 (-0,83%)
     
  • S&P 500

    3.900,11
    -11,63 (-0,30%)
     

Confindustria Catania: "Salario minimo non appassiona, concentrarsi su cuneo fiscale"

(Adnkronos) - "Il discorso sul salario minimo non mi appassiona. Vedo di più concreto il discorso di ‘mettere’ più soldi in tasca al lavoratore, più possibilità di risparmio all’azienda e ancora una volta dare più possibilità a chi vuole investire in Sicilia di dire ‘ne vale la pena’ invece di andare dietro, ad esempio, ai nostri cugini maltesi piuttosto che in Polonia o in Romania". Lo afferma all’AdnKronos il Presidente di Confindustria Catania, Antonello Biriaco. "Purtroppo -aggiunge- la crescita sta diminuendo perché i prezzi dell’energia aumentano sempre più, e’ più difficile il reperimento delle materie prime ed il governo da’ pure poche risposte".

Biriaco sottolinea come bisognerebbe "concentrarsi ed intervenire di più sul cuneo fiscale. In Italia -dice all’AdnKronos- arriviamo quasi ad un 50% fra quello che resta in tasca al lavoratore e quello che ‘finisce’ allo Stato. Su questo - osserva- diciamo che dopo il Belgio siamo i secondi in Europa".

"In Sicilia - ricorda- paghiamo circa sei miliardi l’anno come costo dell’insularità, il cuneo fiscale e’ altissimo. Bisogna così intervenire sulle fasce di reddito sotto i 35mila euro. Non per ultimo - conclude Biriaco- non ci dimentichiamo della decontribuzione sud con un vantaggio in più per investire qui, un vantaggio in più nel costo della mano d’opera".

(di Francesco Bianco)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli