Italia markets closed

Confindustria-Dogane: assicurare disribuzione Dpi e beni essenziali

Sen

Roma, 26 mar. (askanews) - Assicurare la distribuzione dei Dispositivi di protezione individuali e dei beni essenziali. Questo l'apppello lanciato da Confindustria e Agenzia delle dogane e dei monopoli.

"Le difficoltà causate dalle restrizioni adottate a livello internazionale e alle frontiere interne all'Unione Europea - si legge in una nota -, costituiscono una sfida da affrontare con la massima unitarietà tra imprese, lavoro e istituzioni per attenuare l'impatto negativo sulle catene di approvvigionamento dei beni e prodotti essenziali. In particolare è necessario assicurare la disponibilità dei dispositivi di protezione individuale e quelli necessari alla popolazione e ai processi produttivi, soprattutto dei settori autorizzati alle lavorazioni considerate strategiche. La chiusura all'accesso di persone e merci messa in atto da molti paesi, insieme alla riduzione dei collegamenti aerei e dei relativi trasporti cargo, colpisce trasversalmente tutti i settori industriali ormai in ogni parte del mondo".

"Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - prosegue la nota - sono impegnate congiuntamente ed in stretto collegamento per assicurare la massima efficienza e tempestività collaborando fattivamente a livello centrale ed in modo capillare sul territorio nazionale".

"Confindustria - conclude la nota - apprezza particolarmente l'impegno e la professionalità degli addetti doganali che stanno assicurando il presidio di tutti gli uffici e che si stanno prodigando per lo svincolo della merce nel più breve tempo possibile".