Italia Markets open in 3 hrs 44 mins

Confindustria ,Mattioli: sogno cambiare Paese attraverso imprese

Mlp

Roma, 14 feb. (askanews) - "Ho deciso di candidarmi alla presidenza di Confindustria perché ho un sogno, che è quello di cambiare questo Paese attraverso le nostre imprese e quindi credo che sia venuto il momento per fare questo grande passo". È il messaggio lanciato da Licia Mattioli, vicepresidente di Confindustria con delega all'internazionalizzazione e candidata alla presidenza degli industriali, in un'intervista con Le Fonti.tv.

"Credo che il ruolo di Confindustria - ha detto - sia quello di dare un aiuto alla politica per le direzioni dell'industria, aiutando a capire la direzione da prendere per il Paese".

Sulle politiche economico-politiche più recenti, Mattioli ha commentato così: "la riduzione del cuneo fiscale sui lavoratori è un primo passo, ovviamente è troppo poco quello che è stato fatto, ma è un inizio che si ripercuoterà sul mercato interno in termini di spesa maggiore da parte delle famiglie. Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, sono dell'idea che è aiutare in modo diverso, inserendo le persone nel mondo del lavoro. Su Quota 100 dobbiamo dare uno sguardo ai numeri, che parlano meglio di molte parole: si tratta di una misura che non è servita a reinserire persone nel mondo del lavoro ma ad appesantire il sistema pensionistico".(Segue)