Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.717,42
    +79,23 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,36 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,09 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    28.948,73
    -9,83 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    70,78
    +0,49 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    29.312,27
    -1.691,84 (-5,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,19
    -17,62 (-1,87%)
     
  • Oro

    1.879,50
    -16,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,25 (+0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.126,70
    +30,63 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0870
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4713
    -0,0008 (-0,05%)
     

ConsulenTia21: il ruolo dell'innovazione per una crescita sostenibile

·3 minuto per la lettura
ConsulenTia21: il ruolo dell'innovazione per una crescita sostenibile
ConsulenTia21: il ruolo dell'innovazione per una crescita sostenibile

II prossimo convegno digitale di Anasf, il 25 maggio, vedrà la tecnologia protagonista insieme alla transizione energetica, trend cruciali per cavalcare la "rivoluzione ESG", ormai inarrestabile

Green Deal europeo, digitalizzazione e importanza della tecnologia nel mondo del business. Saranno questi gli argomenti sul tavolo della prossima edizione di ConsulenTia21, il convegno virtuale organizzato da Anasf per il 25 maggio e dedicato ai professionisti della consulenza finanziaria.

GREEN DEAL E INNOVAZIONE

Il sostegno dell’industria dell’innovazione è fra gli obiettivi del patto verde europeo e anche in Italia si sta lavorando su più fronti per la creazione di un approccio coerente ed effettivo allo sviluppo sostenibile. Ad animare il dibattito su questo tema cruciale del nostro tempo saranno Niko Sarris, project manager di PowerGrass, Maurizio Primanni, fondatore e presidente di Excellence Consulting, e Paolo Nava, direttore DG Reform per la Commissione europea.

LE TECNOLOGIA ALLEATA DEL BUSINESS

Di business e tecnologia si occuperanno Bruno Paneghini, CEO di Reti Spa, e Luca Travaglini, co-fondatore e co-CEO di Planet Farms. Un confronto che anticiperà quello sul ruolo fondamentale che il digitale rivestirà nel Recovery Fund. Il 20% dei 750 miliardi sarà destinato a implementare il settore tecnologico in Europa, con l’adozione di prodotti e servizi, inclusi pagamenti online e fintech, e una maggior domanda di semiconduttori e hardware avanzati. Protagonisti di uno dei dibattiti centrali della prossima edizione di ConsulenTia saranno Louise Bolzano, investment specialist del comparto JPMorgan Funds, e Lorenzo Ferrari, sales manager di JPMorgan Asset Management.

L'IMPATTO DELL'INNOVAZIONE SULL'ENERGIA

Sul tavolo virtuale del convegno ci sarà spazio anche per le fonti rinnovabili e inesauribili. Con Michele Della Vigna, responsabile del team azionario Energia e risorse naturali di Goldman Sachs Global Investment Research, si approfondirà l’impatto dell’innovazione sull’energia, la sua distribuzione e le infrastrutture a essa collegate. Verranno analizzati gli scenari attuali, sia a livello globale (USA e Cina) che europeo, con un particolare focus sull’Italia, che per molti anni ha svolto un ruolo centrale nel campo del gas.

LA TRANSIZIONE ENERGETICA

Con una popolazione globale in crescita e l'industrializzazione in aumento nei paesi in via di sviluppo, la domanda di energia ha raggiunto livelli senza precedenti. Ciò è avvenuto sullo sfondo del cambiamento climatico, con il settore energetico globale che ha bisogno di passare all'utilizzo di risorse rinnovabili per la generazione di energia. Ecco dunque che ConsulenTia sarà l’occasione per parlare anche di transizione dai combustibili fossili alle energie rinnovabili, di Green Deal e degli impegni degli Stati Uniti e della Cina.

LA TECNOLOGIA A SUPPORTO DELLA SOSTENIBILITÀ

In questo scenario complesso, che vede la sostenibilità intrecciarsi al digitale per rendere quanto mai conveniente la transizione al new normal, la tecnologia riveste un ruolo cruciale, accomunando scienza dei dati, apprendimento automatico e intelligenza artificiale, strumenti capaci di aumentare l’efficacia nella ricerca, la capacità previsionale e di selezione dei titoli. Le soluzioni d’investimento che utilizzano un approccio altamente selettivo e orientato alla ricerca di aziende innovative, permettono di cogliere trend di crescita secolari resilienti agli shock di breve periodo. Gli sforzi profusi dagli investitori in direzione della sostenibilità possono ricevere un supporto decisivo dalla tecnologia, come dimostra l’inarrestabile ascesa della “rivoluzione ESG” nel mondo del risparmio gestito.