Italia Markets close in 7 hrs 7 mins

Conte si è dimesso, da Mattarella tempi stretti per la crisi: incarico per governo politico o voto (Il Sole 24 Ore)

Laura Naka Antonelli

Le prime pagine dei quotidiani italiani sono tutte dedicate all'annuncio delle dimissioni, dopo il discorso pronunciato al Senato, del premier Giuseppe Conte, e alle successive effettive dimissioni rassegnate al presidente Sergio Mattarella.

Inizieranno oggi, alle 16, le consultazioni del Quirinale con i principali partiti. "GOVERNO AL CAPOLINEA

Conte lascia, tempi stretti per la crisi". Così titola il Sole 24 Ore nel suo articolo in prima pagina, parlando anche dell'ennesimo dietrofront di Matteo Salvini, vista la decisione della Lega di ritirare la mozione di sfiducia contro Conte in serata, per avviare il piano del taglio dei parlamentari come ultimo atto del governo M5S-Lega. Questo, mentre i democratici, riporta il quotidiano finanziario, dicono "sì a un confronto con i Cinquestelle, poi vedremo se formare un governo".

Il Quirinale, dal canto suo, starebbe pensando a un "esecutivo politico o subito il ritorno alle urne".

Riguardo alla scelta che prenderà il Colle, il Sole scrive che "è probabile che se il tentativo andrà a buon fine ci sarà subito l'incarico al premier indicato dalle forze politiche".

Anche perchè, "a differenza di un anno fa, non c'è in ballo la nascita di un Esecutivo dopo elezioni politiche, ma la gestione di una crisi - a tratti molto ambigua e contrassegnata da giochi tattici - che se tirata per le lunghe rischierebbe di far scivolare il Paese nell'incertezza (quando ci aspettano appuntamenti economici importanti) e nel rischio di speculazioni d'estate".