Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.235,64
    -448,10 (-1,51%)
     
  • Nasdaq

    10.730,99
    -320,64 (-2,90%)
     
  • Nikkei 225

    26.422,05
    +248,07 (+0,95%)
     
  • EUR/USD

    0,9790
    +0,0051 (+0,52%)
     
  • BTC-EUR

    19.700,40
    -271,58 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    440,99
    -4,99 (-1,12%)
     
  • HANG SENG

    17.165,87
    -85,01 (-0,49%)
     
  • S&P 500

    3.641,30
    -77,74 (-2,09%)
     

Conte-Tuchel, 'rissa' dopo Chelsea-Tottenham - Video

(Adnkronos) - Clamoroso scontro tra Antonio Conte e Thomas Tuchel, allenatori di Tottenham e Chelsea, dopo il pareggio per 2-2 nel derby londinese valido per la seconda giornata della Premier League. Il Chelsea va in vantaggio due volte con Koulibaly (19') e James (77'). Il Tottenham risponde con Højbjerg (68') e con Kane (96'). In un pomeriggio ad altissima tensione, Conte si segnala per un esultanza caldissima proprio davanti a Tuchel. A fine partita, la canonica stretta di mano tra i due allenatori diventa una resa dei conti. Tuchel non molla la mano di Conte, reo a quanto pare di non aver guardato in faccia il collega tedesco. I due manager si affrontano a muso duro, volano parole grosse e si crea un capannello: cartellino rosso per entrambi nel caos.

"Meglio parlare della partita, è stata molto emozionante", le parole di Conte a Sky Sports alla fine della partita. Il tecnico italiano glissa sul confronto ravvicinato con Tuchel. "Non l'ho guardato negli occhi? Non voglio commentare questa situazione, non è la cosa più importante. Se c'è un problema, è tra me e lui e non riguarda gli altri. Siamo qui per parlare di calcio e non della situazione tra i due allenatori".