Italia markets close in 5 hours 23 minutes
  • FTSE MIB

    24.376,71
    -426,19 (-1,72%)
     
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,98 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,34 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,57
    -0,35 (-0,54%)
     
  • BTC-EUR

    45.999,38
    -1.886,19 (-3,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.494,01
    -67,29 (-4,31%)
     
  • Oro

    1.838,80
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0032 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.944,11
    -90,14 (-2,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8609
    +0,0019 (+0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0974
    +0,0040 (+0,37%)
     
  • EUR/CAD

    1,4720
    +0,0036 (+0,25%)
     

Conti super per Amazon, ma Twitter delude e il titolo perde l’8% nell’after hours

Antonio Cardarelli
·2 minuto per la lettura
Conti super per Amazon, ma Twitter delude e il titolo perde l’8% nell’after hours
Conti super per Amazon, ma Twitter delude e il titolo perde l’8% nell’after hours

Per Amazon ricavi oltre le attese a 108,5 miliardi e una crescita in tutti i segmenti. Twitter registra un aumento degli utenti giornalieri meno forte del previsto

I report di Amazon e Twitter hanno chiuso la settimana delle trimestrali dei colossi di Wall Street. Una settimana caratterizzata da dati generalmente molto sopra le attese, anche se Twitter sembra aver deluso in parte le previsioni.

I NUMERI DI AMAZON

I risultati di Amazon convincono i mercati. Il titolo è salito del 3% negli scambi dopo la chiusura ed è atteso in rialzo anche oggi. Il colosso dell’e-commerce ha segnato utili per azione per 15,79 dollari nel primo trimestre 2021, ben oltre i 9,54 dollari previsti. I ricavi complessivi sono stati pari a 108,52 miliardi di dollari contro previsioni di 104,47 miliardi, con una crescita del 44% rispetto al primo trimestre del 2020. A trainare i conti Amazon sono soprattutto gli acquisti online, ma conforta anche la costante crescita della divisione Amazon Web Services, guidata dal futuro CEO Andy Jassy, che ha generato entrate per 13,5 miliardi (+32% rispetto a dodici mesi fa).

PREVISIONI POSITIVE PER IL SECONDO TRIMESTRE

Positiva anche la guidance per il prossimo trimestre. Amazon prevede entrate comprese tra i 110 e i 116 miliardi di dollari. Inoltre, Jeff Bezos si è soffermato anche su Amazon Prime Video, il servizio di streaming della compagnia, che conta 175 milioni di utenti con un aumento del 70% delle ore guardate rispetto al 2020. Bene anche le vendite pubblicitarie, in crescita del 77% a 6,9 miliardi di dollari.

TWITTER CEDE L’8,5% NELL’AFTER HOURS

Non sembrano invece aver convinto il mercato i conti trimestrali di Twitter. L’azienda ha raggiunto utili per 68 milioni di dollari, pari a 8 centesimi di dollaro per azione, in crescita rispetto alla perdita di 8,3 milioni di dollari di un anno fa. Migliorano anche i ricavi, che nel primo trimestre hanno segnato 1,04 miliardi di dollari (previsioni a 1,03 miliardi) contro 807,6 milioni del primo trimestre 2020. In crescita anche i ricavi da pubblicità (+32%) ma il dato che non convince è quello relativo all’aumento degli utenti giornalieri, che nel primo trimestre 2021 sono stati 199 milioni contro attese di 200 milioni. Dopo aver chiuso a -0,93%, le azioni di Twitter hanno segnato -8,5% negli scambi after hours.