Italia markets close in 5 hours 11 minutes
  • FTSE MIB

    22.290,25
    +88,81 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    29.872,47
    -173,77 (-0,58%)
     
  • Nasdaq

    12.094,40
    +57,62 (+0,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,33
    -0,38 (-0,83%)
     
  • BTC-EUR

    14.131,01
    -281,55 (-1,95%)
     
  • CMC Crypto 200

    329,71
    -40,80 (-11,01%)
     
  • Oro

    1.804,40
    -1,10 (-0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1930
    +0,0017 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    3.629,65
    -5,76 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.525,99
    +15,05 (+0,43%)
     
  • EUR/GBP

    0,8945
    +0,0029 (+0,32%)
     
  • EUR/CHF

    1,0812
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,5489
    -0,0013 (-0,08%)
     

Continua la corsa del Milan in Europa League, Celtic battuto 3-1

·1 minuto per la lettura

AGI - Dopo aver superato tre turni di qualificazione, il Milan parte bene nella fase a gironi di Europa League cogliendo una prestigiosa vittoria in casa del Celtic. La squadra di Pioli si è imposta a Glasgow per 3-1 con le reti di Krunic e Brahim Diaz nel primo tempo e quella di Hauge a pochi istanti dal novantesimo. Rete della bandiera per gli scozzesi di Elyounoussu al 76esimo minuto.

I rossoneri hanno sofferto nei primi minuti l'esuberanza dei padroni di casa, che si è pero' sgonfiata dopo il primo gol subito, allo scoccare del quarto d'ora di gioco. Il raddoppio a quattro minuti dalla fine del primo tempo ha definitivamente indirizzato il match. Il Milan ha poi controllato il risultato correndo pochi pericoli e subendo gol solo su azione di calcio d'angolo. La rete finale del giovane norvegese Hauge ha chiuso definitivamente i conti, regalando alla squadra italiana tre punti fondamentali in un girone non semplice.