Italia Markets close in 2 hrs 41 mins

Coripet: "Tassa plastica punisce riciclo e frena economia circolare"

webinfo@adnkronos.com

“Tassare tutti gli imballaggi in plastica non aiuta l’ambiente: punisce gli imballaggi riciclabili che hanno un efficace circuito di raccolta e riciclo e pone freni allo sviluppo di una vera economia circolare". Così Corrado Dentis, presidente Coripet, il consorzio volontario riconosciuto dal ministero dell’Ambiente per il riciclo delle bottiglie in Pet, sull'ipotesi di unatassa sulla plastica.  

"Il problema reale - continua Dentis - resta per quegli imballaggi che vengono raccolti e che, allo stato attuale, non hanno nessuna possibilità di essere riciclati. Le bottiglie in Pet, 100% riciclabili, rappresentano un esempio virtuoso di economia circolare. Tant’è che la recente normativa Single Use Plastic non ne ha bandito né penalizzato l’uso come ha fatto con altre plastiche ma, anzi, il Pet riciclato è il primo caso di imballaggio post consumo autorizzato ad essere riutilizzabile in modo crescente per rifare nuove bottiglie".