Italia markets closed

Coronavirus, agenzie di scommesse in ginocchio: danni per 17 mln

Vis

Roma, 9 mar. (askanews) - Il coronavirus mette in ginocchio anche le agenzie di scommesse: in meno di un mese il danno per il settore è stimato in 17 milioni di euro. L'emergenza non fa sconti e anche le agenzie di scommesse da ieri sono state costrette a chiudere fino al prossimo 3 aprile. Secondo stime Agimeg, nei 27 giorni di chiusura forzata andranno persi 85 milioni di euro di spesa. Ma ad essere danneggiata dall'emergenza sanitaria è anche la filiera, che perderà 17 milioni di euro. A rischio molti posti di lavoro. Danni anche per le casse erariali: in meno di un mese, dallo stop alla raccolta delle scommesse in tutta Italia si perderanno 8,1 milioni di euro.