Italia markets close in 1 hour 43 minutes

Coronavirus, Airbus riduce produzione ali in Germania e Uk

Sen

Roma, 26 mar. (askanews) - Airbus riduce la produzione delle ali per aerei negli stabilimenti tedeschi e britannici di Brema, Filton e Broughton, per le prossime tre settimane, alla luce della revisione delle scorte e delle linee di assemblaggio.

La riduzione verrà attuata con una prolungata vacanza di Pasqua a Broughton e Filton, e una settimana lavorativa ridotta a Brema. Durante questo periodo gli stabilimenti rimarranno aperti e continueranno a garantire la consegna delle ali alle linee di assemblaggio finali, la ricezione e il controllo di materiali e componenti dai fornitori, la manutenzione di edifici e degli impianti, il supporto amministrativo essenziale e la preparazione per il riavvio delle attività. I dipendenti continueranno a svolgere le attività in remoto tramite il telelavoro laddove le loro attività non siano direttamente correlate all'attività di produzione.

"Airbus - si legge in una nota - mantiene la continuità delle sue attività a livello globale. In quanto azienda industriale leader, Airbus deve continuare le sue attività per supportare gli sforzi per affrontare la crisi globale, supportare i clienti, i fornitori e l'economia globale".